rai5_logo.png


Mefistofele

In onda martedì 6 aprile 2010 alle 1.40

Rosaria Bronzetti ci porta dietro le quinte del Teatro dell’Opera di Roma per Mefistofele di Arrigo Boito.

La regia è affidata a Filippo Crivelli. Gli interpreti: Mefistofele è Orlin Anastassov, Faust è Stuart Neill; nel doppio ruolo di Margherita ed Elena, Amarilli Nizza.  Marta è Chiara Chialli e Wagner Amedeo Moretti.  Renato Palumbo dirige Orchestra e Coro del Teatro dell’Opera.
Questo nuovo allestimento è ispirato ai bozzetti originali di Camillo Parravicini (1902-1978), caposcuola della scenografia italiana: un impianto scenico fa da contenitore e cornice a proiezioni che danno vita ai vecchi bozzetti, sottolineando e facendo da base allo svolgersi della storia.
Mefistofele, opera rappresentata per la prima volta al Teatro alla Scala di Milano il 5 marzo 1868, non ebbe una buona accoglienza dal pubblico milanese abituato alla tradizione italiana dei sentimenti, e nuovo invece a temi politici, religiosi e filosofici. Rimaneggiata sul tema dell’amore e snellita fu di nuovo rappresentata a Bologna il 4 ottobre 1875 e poi ulteriormente riveduta.
                                                                                                                                                  
Partecipano allo spettacolo il Corpo di Ballo del Teatro dell’Opera e il Coro di Voci Bianche di Roma dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia e del Teatro dell’Opera di Roma diretto da Josè Maria Sciutto.

La regia televisiva di questa puntata è di Christian Angeli.

Rai.it

Siti Rai online: 847