rai5_logo.png


Cenerentola (La)

In onda martedì 20 aprile 2010 alle 1.40

Rosaria Bronzetti ci porta dietro le quinte del Teatro Petruzzelli di Bari per "La Cenerentola" di Gioachino Rossini.

La regia dell’allestimento è affidata a Daniele Abbado. A dirigere Orchestra e Coro della Fondazione Petruzzelli il maestro Evelino Pidò. Alla protagonista dà vita Josè Maria Lo Monaco,Don Ramiro è interpretato da Maxim Mironov, Dandini da Roberto De Candia, canta Alidoro Nicola Ulivieri, Don Magnifico ha la voce di Paolo Bordogna, Clorinda è Eleonora Cilli e Tisbe Alessandra Volpe.

“In questa realizzazione - racconta Abbado, spiegando che in scena c'e ''un grande vuoto e possibilita' continue di invenzioni'' - ho rispettato i travestimenti e le trasformazioni che vedono la maggior parte dei personaggi presentarsi con false identità. Ho rispettato la messa in scena voluta da Rossini tralasciando tutte le leggende legate al personaggio di Cenerentola.

Per il soggetto, il librettista Jacopo Ferretti tenne presente l’opera Agatina, o la virtù premiata di Fiorini-Pavesi (1814) ben più della nota fiaba di Perrault. In circa tre settimane – dunque con la consueta rapidità di stesura – Rossini confezionò la partitura dell’opera che fu messa in scena il 25 gennaio 1817 al Teatro Valle di Roma. Al pari del Barbiere anche il debutto di Cenerentola fu segnato dall’insuccesso, subito seguito da una fortuna inarrestabile. Espunta ogni implicazione magica, nel melodramma di Rossini non ci sono né fate, né incantesimi e l’irrealtà dell’atmosfera fiabesca si percepisce soltanto grazie alla natura ‘aliena’ (veicolata dal virtuosismo vocale) della protagonista, sospesa tra sogno e realtà.

La regia televisiva di questa puntata è di Daniele Biggiero.

Rai.it

Siti Rai online: 847