Rai 1

  • Filetti fritti di baccalà

    • Durata: 00:00:20
    • Voti:
    http://www.rai.it/dl/video/smooth/433x32518728f9d-21b2-498e-975f-78b4272ed851.jpgFiletti fritti di baccalàIngredienti: 4 filetti di baccalà, birra q.b., acqua frizzante q.b., 1 albume, 50g di farina, ½ bustina di lievito, 1 cespo di radicchio, olio extravergine di oliva q.b., olio di semi di arachide per friggere q.b., sale q.b. Amalgamare in una ciotola la birra con l’acqua frizzante, l’albume, la farina e il lievito. Lasciar riposare per circa 20’. Intingere i filetti di baccalà nella pastella e poi friggere in olio di semi profondo. Servire sopra un letto di radicchio tagliato a julienne e condito con olio e sale.http://mediapolisvod.rai.it/relinker/relinkerServlet.htm?cont=utdHt98rs1ceeqqEEqualhttp://mediapolisvod.rai.it/relinker/relinkerServlet.htm?cont=GZ1wcXbjSaseeqqEEqualmp4
  • Tagliatelle di farro con baccalà, pomodori e melanzana

    • Durata: 00:00:25
    • Voti:
    http://www.rai.it/dl/video/smooth/433x32522cfa80f-f243-4ca3-8950-500fa958d91d.jpgTagliatelle di farro con baccalà, pomodori e melanzanaIngredienti: 200g di farina di farro, 2 uova, 250g di baccalà, 1 melanzana, 150g di pomodorini, basilico q.b., peperoncino q.b., sale q.b., olio extravergine di oliva q.b. Far rosolare il baccalà e la melanzana tagliati a cubetti in una padella con dell’olio, il basilico ed il peperoncino. Regolare di sale. A metà cottura unire i pomodorini tagliati a metà. Impastare la farina con le uova, stendere la sfoglia con l’apposita macchinetta, arrotolarla su sé stessa, tagliarla e ricavare le tagliatelle. Cuocerle in acqua bollente salata, scolarle e saltarle in padella con il condimento precedentemente preparato.http://mediapolisvod.rai.it/relinker/relinkerServlet.htm?cont=otlirs5MpPpPlussIAeeqqEEqualhttp://mediapolisvod.rai.it/relinker/relinkerServlet.htm?cont=MpPpPluss2i7fxWtP4eeqqEEqualmp4
  • “Caprese” di pollo

    • Durata: 00:00:22
    • Voti:
    http://www.rai.it/dl/video/smooth/433x3258aab7dc2-57cc-4b45-812f-42bd701d3ca8.jpg“Caprese” di polloIngredienti: 400g di petto di pollo intero, 300g di mozzarella, 300g di passata di pomodoro, 3 fette di pane in cassetta, paprika q.b., rosmarino q.b., origano q.b., basilico q.b., olio extravergine di oliva q.b. Privare il pane in cassetta della parte esterna, sbriciolarlo e rosolarlo in un tegame con il basilico tritato. Mescolare la passata di pomodoro con la paprika. Tagliare il pollo a trancetti, passarli nella passata di pomodoro e poi farli rosolare in un tegame con dell’olio, il rosmarino e l’origano. Alternare i trancetti di pollo nel piatto da portata con le fette di mozzarella, spolverare con il pane in cassetta rosolato e poi servire.http://mediapolisvod.rai.it/relinker/relinkerServlet.htm?cont=kVHYHVlCWtAeeqqEEqualhttp://mediapolisvod.rai.it/relinker/relinkerServlet.htm?cont=yR3dVANQ2pPpPluss4eeqqEEqualmp4
  • Maltagliati verdi con cavolfiore, uvetta e pinoli

    • Durata: 00:00:41
    • Voti:
    http://www.rai.it/dl/video/smooth/433x325220fe31a-a6c7-4980-a25a-973e09f24379.jpgMaltagliati verdi con cavolfiore, uvetta e pinoliIngredienti: 200g di farina, 100g di spinaci, 200g di cavolfiore, 1 uovo, 30g di uvetta, 30g di pinoli, sale q.b., burro q.b.. Sbollentare gli spinaci, frullarli con l’uovo e poi amalgamare con la farina. Stendere la sfoglia, tagliarla in modo irregolare, ricavare i maltagliati e cuocerli in acqua bollente salata con il cavolfiore tagliato a pezzetti. Scolare i maltagliati e poi saltarli in padella con il cavolfiore ed i pinoli precedentemente rosolati con il burro e l’uvetta.http://mediapolisvod.rai.it/relinker/relinkerServlet.htm?cont=lxNgvg6dvdkeeqqEEqualhttp://mediapolisvod.rai.it/relinker/relinkerServlet.htm?cont=odNnwZmTQQgeeqqEEqualmp4
  • Cartoccio di spaghetti con tonno e porri

    • Durata: 00:05:22
    • Voti:
    http://www.rai.it/dl/video/smooth/433x325b2a09f21-8211-4933-bfeb-a167d50be459.jpgCartoccio di spaghetti con tonno e porri Ingredienti per 4 persone: 160 g di spaghetti 2 porri Brodo vegetale q.b. 200 g di tonno ½ cucchiaino di salsa di soia Erba cipollina q.b. Olio extravergine q.b. Sale e pepe q.b. Affettare il porro a rondelle e cuocerlo in padella con olio, unendo via via del brodo vegetale per aiutarsi nella sua cottura; dovrà risultare cotto ma non disfatto. (pronto) Sbriciolare il tonno i scatola ed unire in padella, aggiustare di sale e cuocerlo per 5’ circa. Scolare la pasta al dente e mantecarla con la salsa in padella, diluendo il tutto con un mestolo di brodo ed un cucchiaino di salsa di soia. Trasferire la pasta in due cartocci individuali, e finire la sua cottura in forno per 5’ a 200°. Aprire i cartocci sui piatti dei commensali e condire con olio a crudo ed erba cipollina fresca a piacere.http://mediapolisvod.rai.it/relinker/relinkerServlet.htm?cont=NSFCDz8XLXUeeqqEEqualhttp://mediapolisvod.rai.it/relinker/relinkerServlet.htm?cont=euhJqbglipPpPlussoeeqqEEqualmp4
  • Gabriele Bonci: farine di grano o frumento

    • Durata: 00:08:08
    • Voti:
    http://www.rai.it/dl/video/smooth/433x32564f522d7-9c40-4e4c-a544-8a49cbeb4e24.jpgGabriele Bonci: farine di grano o frumento Oggi parliamo di FARINE DI GRANO O FRUMENTO. La maggior parte del pane, della pizza e delle focacce che mangiamo sono a base di farina di frumento, uno dei cereali più diffusi al mondo. Nei secoli si è preferito il grano al mais, al riso e alla segale, perché si è dimostrato più adatto alla panificazione. La FARINA è il risultato della “molitura” del chicco di grano, spelato gradualmente e ridotto in particelle via via più fini, a loro volte setacciate a seconda del tipo di farina che si vuole ottenere. Oggi con l’amico FULVIO MARINO parliamo appunto dei tipi di farine di grano: tipo “0” – tipo “00” – tipo “1” – tipo “2”. Il tutto mentre GABRIELE procederà con la preparazione di una FOCACCIA INTEGRALE CON PROSCIUTTO E FICHI.http://mediapolisvod.rai.it/relinker/relinkerServlet.htm?cont=UmL2KhWHafseeqqEEqualhttp://mediapolisvod.rai.it/relinker/relinkerServlet.htm?cont=wIikfJe2zB8eeqqEEqualmp4
  • Strudel a rete con uva, mele, pere e gocce di taleggio

    • Durata: 00:11:49
    • Voti:
    http://www.rai.it/dl/video/smooth/433x325e74c7203-60dd-48ad-8bcd-d99cb536e28c.jpgStrudel a rete con uva, mele, pere e gocce di taleggioIngredienti per la pasta brisèe: 200 g di farina 00 100 g di farina fine di mais 150 g di burro 90 ml di acqua gasata 1 limone non trattato ½ cucchiaino di lievito per dolci 1 cucchiaio di zucchero a velo 1 pizzico di sale Per il condimento: 50 g di uva pizzuttella 50 g di uva americana 150 g di pere kaiser ruggine 150 g di mele golden 150 g di taleggio 6 savoiardi 40 g di burro 2 cucchiai di zucchero di canna Procedimento: Unire le due farine, il lievito, la scorza grattugiata di limone e lo zucchero e lavorare il tutto con il burro. Sciogliere il sale nell’acqua gasata unire alla farina ed impastare velocemente fino ad ottenere un composto omogeneo. Coprire e lasciare riposare. Nel frattempo sbucciare le mele e pere e tagliarle a cubetti. Spadellare per 4 minuti a fiamma vivace la frutta con il burro e un cucchiaio di zucchero di canna. Sbriciolare i savoiardi sulla frutta, aggiungere l’uva lavata e denocciolata e lasciare intiepidire. Tagliare a cubetti il taleggio. Stendere la pasta su un tessuto infarinato fino ad uno spessore di 3 o 4 mm. Tagliare “a rete” con l’aiuto dell’apposito rullo. Pareggiare i bordi fino ad ottenere un rettangolo di pasta, farcire al centro con la frutta, aggiungere il taleggio. Avvolgere su se stessa la rete di pasta per confezionare lo strudel, sistemarlo su una teglia rivestita con carta da forno, spennellare con acqua e spolverare con un cucchiaio di zucchero di canna. Infornare a 180° C per circa 35 minuti. Lasciare intiepidire e servire.http://mediapolisvod.rai.it/relinker/relinkerServlet.htm?cont=3Xg8ste8vqoeeqqEEqualhttp://mediapolisvod.rai.it/relinker/relinkerServlet.htm?cont=xEjlOj4ssSlashcZAeeqqEEqualmp4
  • L’uva

    • Durata: 00:03:40
    • Voti:
    http://www.rai.it/dl/video/smooth/433x3259b81fb3c-dc6b-4db3-aaed-db97fb019af9.jpgL’uvaSimbolo dell'autunno e del dio Bacco, la pianta di vite, con i suoi grappoli d'uva, è da sempre gradita ed apprezzata per merito della dolcezza dei suoi frutti, delle qualità organolettiche uniche, del buon apporto energetico- nutrizionale e, soprattutto, delle virtù medicamentose legate alle preziose sostanze racchiuse negli acini e nelle foglie. Pochi di noi, osservando i grappoli d’uva da tavola matura sui banchi del fruttivendolo o sugli scaffali del supermercato, possono immaginare quanto lavoro – quasi tutto a mano – è stato necessario per portare sulle nostre tavole un prodotto fresco e ideale come quello che ci troviamo puntualmente davanti ogni anno. La stagione è iniziata a giugno con le cosiddette varietà precoci, ma durerà fino a dicembre con quelle tardive, grazie a regioni come la Puglia, la Sicilia e la Basilicata, che garantiscono all’Italia e all’Europa, un prodotto fresco per 7/8 mesi all’anno, essendo il nostro paese il primo produttore al mondo di questo frutto. L’uva di distingue in uva da vino e uva da tavola; le varietà di quest’ultima sono moltissime e variano per colore (bianca o nera), dolcezza, presenza o meno di semi nell’acino, epoche di maturazione differenti....http://mediapolisvod.rai.it/relinker/relinkerServlet.htm?cont=BtpPpPlusss0fpy74QeeqqEEqualhttp://mediapolisvod.rai.it/relinker/relinkerServlet.htm?cont=CiCvLn6SckkeeqqEEqualmp4
  • Tacchino fritto al miele e senape vs Filetto di maialino alla senape con pancetta affumicata e mele caramellate

    • Durata: 00:18:15
    • Voti:
    http://www.rai.it/dl/video/smooth/433x3254cb4eefb-5242-4e0c-b96a-404683738e8c.jpgTacchino fritto al miele e senape vs Filetto di maialino alla senape con pancetta affumicata e mele caramellateTacchino fritto al miele e senape Ingredienti: 600 g di petto di tacchino Succo di un limone 200 g di vino bianco secco Farina q.b. Fecola di patate q.b. 1 cucchiaio di senape 1 cucchiaio di brandy 1 cucchiaio di miele mille fiori 2 finocchi Olio extravergine d’oliva Sale e pepe Procedimento: Tagliare il tacchino in piccole pezzi, lasciare marinare nel limone e vino bianco per tutta la notte. Scolare e infarinare con la farina e la fecola. Friggere in olio caldo lentamente. Preparare la salsa con senape, miele e brandy, scaldare e versare sui bocconcini di tacchino. Servire freddo o tiepido. Accompagnare con l’insalata di finocchi. Filetto di maialino alla senape con pancetta affumicata e mele caramellate Ingredienti: 200 g di filetto di maialino 4 fette di pancetta affumicata 1 cucchiaio di senape 2 mele Golden 50 g di zucchero semolato 1 noce di burro olio extravergine di oliva q.b. sale q.b. Procedimento: Tagliare il filetto di maialino in modo da ricavare un medaglione; spennellarlo con la senape e bardarlo con la pancetta affumicata. Rosolare per 5’ da ambo i lati in una padella antiaderente con un filo d’olio extravergine. A parte, privare le mele della buccia, tagliarle a spicchi (8 spicchi per ciascuna mela), farle appassire in una padella antiaderente con il burro e lo zucchero. Disporre le mele caramellate a ventaglio sul piatto da portata con sopra il filetto di maialino scaloppato.http://mediapolisvod.rai.it/relinker/relinkerServlet.htm?cont=4Nt4La2FQjYeeqqEEqualhttp://mediapolisvod.rai.it/relinker/relinkerServlet.htm?cont=ek75Xd1FFmYeeqqEEqualmp4
  • La prova del cuoco del 23/09/2014

    • Durata: 01:12:31
    • Voti:
    /dl/img/2014/09/433x3251411482985775p23.jpgLa prova del cuoco del 23/09/2014http://mediapolisvod.rai.it/relinker/relinkerServlet.htm?cont=VpPpPluss9cIhyssSlashJOIeeqqEEqualhttp://mediapolisvod.rai.it/relinker/relinkerServlet.htm?cont=6JEPVqKw7pkeeqqEEqualcsm

Cerca categoria

Tipologia

Rubriche

Ricette di:

Tempo

Difficoltà

  • Antipasti
  • Primi Piatti
  • Secondi
  • Contorni
  • Dessert
  • La Gara
  • LA CUCINA ALLO SPECCHIO
  • LA RICETTA PRATICA ED ECONOMICA
  • Il Maestro di Cucina
  • Le Maestre di Cucina
  • SUPERCHEF
  • Anna contro tutte
  • LA PASTICCERIA CASALINGA
  • La ricetta anticrisi
  • TORNEO ALBERGHIERI
  • LA GRANDE RICETTA DELLA DOMENICA
  • La Nutrizionista
  • Casa Clerici
  • La scuola di pasticceria
  • PIZZA, PANE E PANINI
  • Il gelato d'autore
  • Caccia al cuoco
  • Chi batterà lo chef
  • Il Campanile Italiano
  • IL CAMPANILE INTERNAZIONALE
  • Non solo Chef
  • Torneo casalinghe e casalinghi
  • Anna contro tutti
  • Le ricette d'Italia
  • Torneo casalinghe e casalinghi
  • Spazio Bigazzi
  • ANTONELLA CLERICI
  • ANNA MORONI
  • Beppe Bigazzi
  • NATALIA CATTELANI
  • LUISANNA MESSERI
  • ALESSANDRA SPISNI
  • Sergio Barzetti
  • GIANFRANCO PASCUCCI
  • Andrea Ribaldone
  • GABRIELE BONCI
  • GINO SORBILLO
  • CHRISTIAN MILONE
  • GUIDO CASTAGNA
  • SALVATORE DE RISO
  • GUIDO MARTINETTI
  • EVELINA FLACHI
  • CARLO CAMBI
  • AUGUSTO TOCCI
  • Cristian Bertol
  • Marco Bottega
  • Riccardo Facchini
  • Gian Piero Fava
  • LUIGI GANDOLA
  • Mauro Improta
  • ANDREA MAINARDI
  • Cesare Marretti
  • FRANCESCA MARSETTI
  • Marco Parizzi
  • Ivano Ricchebono
  • Gilberto Rossi
  • Renato Salvatori
  • Martino Scarpa
  • Paolo Zoppolatti
  • 5 Min
  • 10 Min
  • 20 Min
  • 30 min
  • 40 min
  • 50 min
  • 1 ora
  • più di un'ora
  • Facile
  • Media
  • Difficile

Data di pubblicazione

Da:
A:

La ricerca deve contenere

La ricerca non deve contenere

Cerca

Archivio

Rai.it

Siti Rai online: 847