[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]

Archivio storico

Sostenere le famiglie provate

All'udienza di oggi il Papa chiede preghiere per il Sinodo

08-10-2014 11:57

Sostenere le famiglie provate

I lavori del Sinodo per la famiglia che si è aperto domenica devono essere nelle preghiere di tutta la Chiesa. Con questa raccomandazione il Papa oggi in udienza ha dato mandato a tutti i fedeli di partecipare a questo evento straordinario "È un momento importante della vita della Chiesa, come anche per il sostegno alle nostre famiglie spesso ferite e provate in molti modi. Che Dio vi benedica e che benedica le vostre famiglie!".
La catechesi di oggi, proseguendo sul tema della Chiesa, si è occupata delle divisioni tra cristiani. “Ci sono tanti fratelli che condividono con noi la fede in Cristo, ma che appartengono ad altre confessioni o a tradizioni differenti dalla nostra. Molti si sono rassegnati a questa divisione, che nel corso della storia è stata spesso causa di conflitti e di sofferenze, anche di guerre, eh! Questa è una vergogna! Anche oggi i rapporti non sono sempre improntati al rispetto e alla cordialità… Ma, mi domando: noi, come ci poniamo di fronte a tutto questo? Siamo anche noi rassegnati, se non addirittura indifferenti a questa divisione? Oppure crediamo fermamente che si possa e si debba camminare nella direzione della riconciliazione e della piena comunione? La piena comunione … cioè poter partecipare tutti insieme al corpo e al sangue di Cristo”.
Prosegue intanto in spirito di serena condivisione, senza le divisioni che erano state in qualche modo alimentate anche dalla stampa, il Sinodo, oggi arrivato alla terza giornata di lavoro, dopo la cerimonia inaugurale di domenica.
 

Rai.it

Siti Rai online: 847