[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]

Archivio storico

A San Giovanni per il Corpus Domini

Papa Francesco e il cibo vero

20-06-2014 10:25

A San Giovanni per il Corpus Domini

Non basta il pane che sazia la fame fisica. L'uomo ha una fame che non può essere saziata con il cibo di tutti i giorni. L'uomo ha fame di vita, di amore, di eternità. Questo il pensiero di Papa Francesco per celebrare la Solennità del Corpus Domini sul sagrato della Basilica di San Giovanni in Laterano. "E Gesù - dice ancora il Papa - ci dona questo cibo". L'invito è che tutti sappiano distinguere il vero dal falso cibo, che corrompe e non sazia.
“Ma il cibo che ci nutre veramente e che ci sazia è soltanto quello che ci dà il Signore! Il cibo che ci offre il Signore è diverso dagli altri, e forse non ci sembra così gustoso come certe vivande che ci offre il mondo. Allora sogniamo altri pasti, come gli ebrei nel deserto, i quali rimpiangevano la carne e le cipolle che mangiavano in Egitto, ma dimenticavano che quei pasti li mangiavano alla tavola della schiavitù”.
L'esperienza di fede ci impone di tornare all'essenziale quando l'uomo era in totale dipendenza da Dio "quando la  sopravvivenza era affidata alla sua mano, perchè l'uomo comprendesse che non vive di solo pane ma di quanto esce dalla bocca del Signore". Ecco allora che l'Eucaristia è "sempre a disposizione di ogni persona affamata e bisognosa di rigenerare le proprie forze".
Conclusa la celebrazione, il Papa si è recato con l’auto coperta alla Piazza di Santa Maria Maggiore mentre la processione con il Santissimo Sacramento si è snodata a piedi lungo Via Merulana. Al termine, il Papa ha impartito la Benedizione Solenne. 

Rai.it

Siti Rai online: 847