Faq

Dove poter ascoltare i canali Isoradio, Fd4 e Fd5

Problemi di ricezione del segnale

  • Trasmissioni digitali: perché si ascoltano in ritardo

    I segnali digitali nascono come segnali analogici, e poi vengono codificati e decodificati.

    Questo comporta ovviamente un certo tempo di elaborazione, che comporta un ritardo in trasmissione, a cui si aggiunge il tempo di decodifica del ricevitore (in realtà dubitiamo che nessuno si sia posto finora il problema di ridurre i tempi di elaborazione), per cui il segnale digitale viene ascoltato un po' dopo l'analogico.

    Il segnale orario è stato progettato in modo da essere "sincrono" con il tempo GMT, ma in condizioni di propagazione analogica; per la trasmissione digitale il problema comincia a porsi adesso, e si sta cercando una soluzione.

    Purtroppo questo problema, già percepibile quando Isoradio viene ricevuta via DTT o DAB+, diventa evidentissimo sul canale satellitare, dove al ritardo di codecodifica si somma il ritardi di propagazione dovuot ai 72.000 km di tratta spaziale. AP

  • RDS - TMC Il servizio non è presente su Isoradio

    La piattaforma RDS-TMC è estremamente affidabile, tuttavia potrebbe verificarsi una avaria al trasmettitore. La soluzione è verificare, scrivendo a raiway@rai.it o telefonando all'800 111 555 se in quel punto (e su quella frequenza: Radio1 o 2 o 3; su Isoradio il servizio è comunque non presente) il servizio RDS-TMC viene diffuso. Se la risposta è affermativa, precisare anche latitudine e longitudine, poiché potrebbe accadere che il servizio ci sia, ma abbia un tasso di errore altissimo a causa delle riflessioni (montagne, palazzi), per una serie di situazioni tecniche.
    Tolte queste possibili cause, il problema è del ricevitore.

    Attualmente il servizio RDS-TMC sta funzionando regolarmente su tutto il territorio nazionale e presenta una media di circa 80/100 messaggi in onda.

    Per eventuali richieste di informazioni tecniche o segnalazioni di problemi alla ricezione dei programmi Rai può anche contattare il numero Verde 800 111 555 (tutti i giorni dalle 08:00 alle 23:00 - solo dall'Italia e solo da rete fissa), scrivere alla casella di posta elettronica raiway@rai.it o visitare il sito www.raiway.it.

Rai.it

Siti Rai online: 847