Radio1 King Kong
Diretta Podcast

Il world-pop della Med Free Orkestra

Giovedì 15 settembre 2016


Riascolta la puntata

Scarica la puntata

Scarica la puntata integrale dal podcast FuoriOnda

Guarda la Galleria di foto

Lo spazio live di King Kong ospita, questa sera, la Med Free Orkestra, ensemble scatenato di musicisti di varia provenienza: un folle trombonista ucraino, un fisarmonicista della vera tradizione romana, un “principe” Griot del Senegal che racconta in mandingo magiche storie accompagnandosi con la sua Kora, tre voci femminili profondamente diverse ma in perfetta sintonia, due percussionisti che si sfidano a suon di djembe e tabla indiane, una sezione fiati poderosa, chitarra elettrica, basso, tastiere, violino, banjo, tuba, tamburelli ed un pizzico di elettronica. 

Nel nuovo album, “Tonnosubito”, il worldpop del gruppo che mischia l’italiano, i dialetti del sud Italia, l’inglese, il portoghese e il senegalese, raccoglie le voci di chi si sente “nessuno”, la forza e anche la solitudine delle donne, gli occhi dei bambini che non sanno, gli amori strani e le paure diffuse, gli estenuanti viaggi nei barconi... 

Le storie di oggi raccontate col sorriso e trasportate, come in una fiaba, nel mondo colorato e irriverente dell’album. 

“Tonnosubito” vede la partecipazione di diversi ospiti: il trombettista Fabrizio Bosso e il sassofonista argentino Javier Girotto, il dolce duo delle As Madalenas, il rapper romano Piotta, e poi Leo Pari, Matteo Gabbianelli dei KuTso, i bambini della scuola Daniele Manin e tanti altri.

Negli anni gli ospiti e amici dell’orchestra sono stati tantissimi, a testimonianza del valore musicale e dell’impegno sociale della band (gli attori Ennio Fantastichini e Claudio Santamaria, Andrea Satta, Baba Sissoko, Paola Turci, Franky HI NGR, Yannis Vassilakos, Nobraino, Roy Paci, Mbarka Ben Taleb e tanti altri).

In particolare va citato il legame profondo con lo scrittore Erri De Luca, da tempo vicino alle iniziative del gruppo e molte volte sul palco coi musicisti come voce del nostro tempo e del nostro Mediterraneo.

La Med Free Orkestra è composta da:

Sara Jane Ceccarelli - Voce/MiniNova; Lavinia Mancusi - Voce/Violino/Tamburelli; Andrea Merli - Batteria; Paolo Ceccarelli - Chitarre/Tres/Banjo; Riccardo Di Fiandra - Basso Elettrico/Acustico; Alessandro Severa - Fisarmonica; Madya Diebate - Voce/Kora; Agnese Valle - Voce/Clarinetto; Ismaila Mbaye - Percussioni Africane e Sud Americane; Daniele Di Pentima - Tabla/Percussioni Orientali/Tamburi a Cornice; Luigi Di Chiappari - Tastiera/Elettronica; Angelo Olivieri - Tromba; Alessio Guzzon - Tromba; Francesco Fiore - Tromba/Voce; Vincenzo Vicaro - Clarinetto/Sax tenore/Sax Baritono; Ihor Svystun  - Trombone; Andrea Angeloni - Trombone/Tuba

Rai.it

Siti Rai online: 847