Giornale radio

Ultimo TgR

TV - PROGRAMMI REGIONALI

TV - PROGRAMMI REGIONALI

Nello spazio della programmazione di Rai 3 bis (canale 103 del Digitale Terrestre)




MERCOLEDI 24 LUGLIO alle ore 21.10 ca.



vanno in onda





il numero di luglio di ALPE ADRIA, a seguire "LIFE MAGREDI GRASSLANDS" e in chiusura il mini doc  di Antonia Pillosio "IN VACANZA NEL BOSCO"






La nostra offerta televisiva parte con il numero di luglio del magazine internazionale “ALPE ADRIA”.  Fra i diversi argomenti si parlerà della nuova normativa europea in merito a piatti, posate, bicchieri e cannucce di plastica monouso il cui utilizzo sarà consentito solo fino a dicembre 2020. Ed è un dato di fatto che ogni anno vengono buttate tonnellate e tonnellate di plastica, la cui gran parte va ad inquinare i mari e a deturpare il paesaggio. La materia prima delle cannucce biologiche è un granulato ricavato dalla fecola di patate, fornito da un’azienda tedesca. Ce ne parlano i colleghi della sede rai di Bolzano.

 

ALLE 10.30 circa LIFE MAGREDI GRASSLANDS 

Con i loro silenzi ed immobilità i magredi costituiscono un ecosistema unico dominato dalla presenza dei sassi localmente chiamati “claps”.

Il filmato esplora l’ambiente delle praterie aride nei suoi vari aspetti rivelando poco a poco quello che, in diversi periodi dell’anno, appare un deserto arido e sassoso, ma che nasconde in realtà un ambiente ricco di biodiversità. Steppe tutte friulane miracolosamente sopravvissute ai margini della pianura padana.

Per questo la regione autonoma FVG ha sviluppato il progetto “Life magredi grasslands” in cui sono stati ripristinati più di 400 ettari di praterie aride su 4 aree protette importanti a livello europeo.

Il documentario evidenzia le varie fasi degli interventi di recupero dei prati magri minacciati dall’avanzata del bosco, ma soprattutto dall’invasione di arbusti alloctoni estranei al contesto degli stessi magredi. Grazie a questa iniziativa vengono gettate le basi per trasformare i magredi da luogo abbandonato ad occasione di valorizzazione di un territorio inusuale e straordinario non solo nel contesto regionale, ma anche italiano ed europeo.

Realizzato dalla Regione autonoma Friuli Venezia Giulia, Direzione Centrale risorse agroalimentari, forestali e ittiche, Servizio biodiversità. Consulenza scientifica e supervisione dei testi Stefano Fabian; Regia Roberta Cortella.

Alle 10.53 circa mini-doc: IN VACANZA NEL BOSCO

Di rifugi e bivacchi di proprietà della Regione, a disposizione di escursionisti, famiglie e turisti amanti della montagna, ve ne son diversi, sparsi su tutto il territorio. Oggi vi faremo conoscere quelli compresi all’interno del Parco naturale di Fusine, vicino a Tarvisio e a breve distanza dal confine con la Slovenia.

Falegnami e operai locali ne seguono con cura e passione la manutenzione. Alcune sono raggiungibili solo a piedi, perché dislocati in quota nei boschi di abete rosso, bianco e faggio. Un documentario di Antonia Pillosio.