Acquaplaning

Un pericolo per chi guida mentre piove

L'acquaplaning è un fenomeno pericoloso che determina la totale perdita di aderenza tra le ruote ed il piano stradale. Si verifica quando un veicolo percorre, a velocità elevata, un tratto di strada coperto da uno strato d'acqua che il battistrada del pneumatico non riesce a smaltire completamente.

Quando ci imbattiamo in pozzanghere d'acqua, si possono verificare due situazioni:

 

1- Le ruote conservano l'aderenza al manto stradale.

 

Se tutte e quattro le ruote sono coinvolte, la vettura rallenta bruscamente affossandosi, quindi non dovrebbero esserci sbandate, ma solo un sensibile rallentamento. Bisogna togliere il piede dall'acceleratore e tenere bene stretto il volante, non frenare e non sterzare.

Diversamente, se la pozzanghera interessa uno solo lato: il maggiore attrito tende a far ruotare il volante dalla parte della pozzanghera con conseguente sbandamento: in questo caso bisogna tenere saldamente il volante, controbilanciando la forza in direzione opposta. Non frenare, ma rallentare decelerando un po'.

 

2- I pneumatici perdono l'aderenza dal terreno per l'interposizione di un velo d'acqua tra il battistrada e il manto stradale (aquaplaning).

 

Più si va veloci e più il velo d'acqua viene compresso davanti al pneumatico che, nonostante la scolpitura del battistrada, non riesce a scaricare l'acqua che ricopre l'asfalto; l'effetto scivolamento è tanto più eccentuato quanto più si va forte e quanto più le gomme sono lisce; lo scivolamento può essere così rapido da non consentire reazioni adeguate; più andate piano, meno rischiate l'effetto acquaplaning.

Conviene diminuire immediatamente la velocità decelerando (non frenare). Assolutamente da evitare reazioni brusche, come frenare di colpo o sterzare repentinamente; tenere le mani ben ancorate allo sterzo e rimenere ben concentrati per "sentire" i comportamenti dell'autovettura. Appena le ruote riacquisteranno la presa sull'asfalto, riprenderete il controllo dell'auto.

 

 

Rai.it

Siti Rai online: 847