radio3

Forlì - 10 giugno

[an error occurred while processing this directive]

Il genocidio armeno


RADIO3 RICORDA IL GENOCIDIO ARMENO

Nel 1915 all’ombra della Grande Guerra, il Governo dei Giovani Turchi metteva in atto con l’impiego di tutti gli apparati statali un piano meticolosamente programmato teso all’annientamento metodico dell’intera popolazione e civiltà armena dell’Impero Ottomano, attraverso massacri, uccisioni di massa, deportazioni e lunghe marce della morte. Un milione e mezzo di sudditi armeni, circa i due terzi della minoranza in loco, viene sterminato e provoca la deportazione di circa mezzo milione di armeni con la conseguente confisca dei beni e la sistematica distruzione o turchizzazione del patrimonio culturale armeno in un’area geografica dove gli Armeni abitavano da più di tremila anni. 


Nel 2013, 2014 e 2015, Il Teatro di Radio3 ha dedicato tre serate speciali, a cura di Laura Palmieri e in diretta dalla Sala A di Via Asiago, a questo anniversario.