radio3

Forlì - 10 giugno

Ritorno all’Europa


L’articolo 2 del Trattato Istitutivo della Comunità Economica Europea firmato in Campidoglio il 25 Marzo del 1957 recita: "La Comunità ha il compito di promuovere, mediante l’instaurazione di un mercato comune e il graduale ravvicinamento delle politiche economiche degli Stati membri, uno sviluppo armonioso delle attività economiche, un’espansione continua ed equilibrata, una stabilità accresciuta, un miglioramento sempre più rapido del tenore di vita e più strette relazioni fra gli Stati che ad essa partecipano".
Partiva da questi intenti 60 anni fa la costruzione della casa comune europea e la storia che ci ha portato fino ad oggi. Una casa scossa paurosamente da minacce che potrebbero distruggerla: terrorismo globale, inadeguatezza di fronte al problema dei migranti, secessionismi e populismi, pericolosi cedimenti sul fronte comune per eccellenza, quello dei diritti umani

Le testimonianze, le questioni, i conflitti, le crisi, le sfide, i fallimenti, i progetti, le domande: quale sarà l’Europa che ripartirà da Roma? Con quali obiettivi e quali prospettive? Tra gli ospiti: Yorgos Vihas, Filippo Maria Pandolfi, Roberto Castaldi, Lucilla Sioli, Lorenzo Marsili, Yanis Varoufakys, Christopher Hein, Paolo Rumiz, Gergő Saling


Radio3 dedica uno speciale all’anniversario
condotto da Pietro Del Soldà e da Anna Maria Giordano
Venerdì 24 marzo dalle 10.00 alle 12.00


  • Una notte in Europa: otto storie di studio, di lavoro, di impresa, di scambi e di esperienze in altrettante città e paesi europei.
    Tutto in una notte, le ore speciali di Radio3 tra il sabato e la domenica
    25 /26  marzo dall'una e trenta alle 6 del mattino
    Vai al sito >>