Nido di Pasqua su insalatona e maionese cotta Passo a due con Sergio Barzetti Ingredienti: Ingredienti per 6 persone: 400 gr di asparagi bianchi 400 g di taccole 400 gr di barba dei frati 200 g di zucchine 200 g di fagioli rossi in scatola 200 gr di ceci precotti 50 g di valeriana 8 uova 1/2 bicchiere di Panna fresca Liquida 1/2 bicchiere di Olio di Mais 4 cucchiai di Succo di limone Foglie di menta 2 foglie di alloro Olio extravergine di oliva Sale SERGIO BARZETTI Facile Contorni Il Maestro di Cucina 20 Min Procedimento: Lessare le uova 7 minuti con partenza in acqua fredda.Mondare le taccole ed la barba dei frati. Portare ad ebollizione abbondante acqua profumata con una foglia di alloro, immergere per prima la barba dei frati e dopo circa 4 minuti, scolarla e aggiungere le taccole. Continuare la cottura per 8 minuti circa, quindi scolare e immergere gli asparagi pelati e mondati, cuocere 6 minuti e scolare. Lavare le zucchine novelle, mondarle e tagliarle sottilmente. Sgocciolare i fagioli rossi e lavare l'insalata valeriana. In una brocca, frullare 5 tuorli sodi con l'olio di semi di mais, il succo di limone e un pizzico di sale . Unire la panna e continuare a emulsionare fino a ottenere la consistenza desiderata. L'utilizzo dei tuorli sodi, invece che crudi, permette di conservare questa maionese in frigorifero fino a 3-4 giorni dopo la preparazione. Comporre l'insalatona in singole ciotole unendo valeriana, i ceci, le taccole, fagioli rossi, zucchine grattugiate, i ceci, quindi servire con 1/2 uovo sodo a spicchi appoggiato su un nido di agretti e guarnire con la maionese cotta. Procedimento:
Lessare le uova 7 minuti con partenza in acqua fredda.Mondare le taccole ed la barba dei frati. Portare ad ebollizione abbondante acqua profumata con una foglia di alloro, immergere per prima la barba dei frati e dopo circa 4 minuti, scolarla e aggiungere le taccole. Continuare la cottura per 8 minuti circa, quindi scolare e immergere gli asparagi pelati e mondati, cuocere 6 minuti e scolare. Lavare le zucchine novelle, mondarle e tagliarle sottilmente. Sgocciolare i fagioli rossi e lavare l’insalata valeriana.  In una brocca, frullare 5 tuorli sodi con l’olio di semi di mais, il succo di limone e un pizzico di sale . Unire la panna e continuare a emulsionare fino a ottenere la consistenza desiderata. L’utilizzo dei tuorli sodi, invece che crudi, permette di conservare questa maionese in frigorifero fino a 3-4 giorni dopo la preparazione. Comporre l’insalatona in singole ciotole unendo valeriana, i ceci, le taccole, fagioli rossi, zucchine grattugiate, i ceci, quindi servire con 1/2 uovo sodo a spicchi appoggiato su un nido di agretti e guarnire con la maionese cotta.

]]>