Sergio ha 42 anni, è sposato con Laura, ha una bambina Anita ed una giovane Golden Retriver, Dora. E' nato a Milano ma vive a Malnate (VA). Autore di numerose pubblicazioni tra cui l'ultima è dedicata totalmente al Riso, due divertenti ricettari scritti in collaborazione con Antonella, un manuale di cucina, ed altri volumi sempre dedicati alla cucina ed all' intaglio su frutta e verdura. Collabora stabilmente con una rivista storica di cucina. Organizza corsi, show-cooking, cene e serate a tema, spostandosi ovunque lo chiamino! (e si è organizzato anche con una cucina completa e montata su ruote, che chiama "Cucina Barzetti Itinerante"!). Attualmente è impegnato nella elaborazione di un progetto innovativo che lo vede protagonista all'interno degli storici Mercati Comunali Coperti di Milano in piazza Wagner. Sempre alla ricerca di approfondimenti sulle materie prime che sceglie ed utilizza con il massimo rispetto nelle sue ricette, ha profondamente a cuore il desiderio di rivalorizzare le tradizioni. Sin da piccolo appassionato di pesca, cavalli (nella sua famiglia tutti si sono occupati di allevamento ed allenamento di cavalli da corsa del Trotto) e ciclismo. Nel tempo libero ama camminare all'aria aperta ed esplorare la natura in compagnia della sua famiglia. Colleziona riviste e libri storici di cucina senza nascondere una preferenza spiccata per la figura dell'Artusi ai cui insegnamenti si sente particolarmente legato. Appassionato di ornitologia, ha allevato canarini e pappagallini inseparabili. Partecipa e collabora con diverse associazioni nell'organizzazione di eventi a fondo benefico, ovviamente sempre cucinando!!! La sua cucina: E' rapida e creativa; trasforma la materia prima con semplicità; adora inventare abbinamenti sempre nuovi per ogni occasione. Ha un orto dove coltiva molteplici varietà di erbe profumatissime che utilizza regolarmente nelle sue preparazioni; non può fare a meno dell'alloro che mette praticamente ovunque. Conosce centinaia di trucchi per rendere unici e sfiziosi i piatti di tutti i giorni. Il suo motto? "Finché c'è brodo c'è speranza". Non vi rinuncia mai purché sia fatto a regola d'arte… guai ad usare il dado! Per Sergio cucinare è un gioco, ma ancor prima lo è pensare agli ingredienti ed inventare con spiccata creatività le sue ricette... rapide, geniali ed innovative. Sogna di vivere in una fattoria e fare autoproduzione di delizie da gustare a km 0! Il suo piatto forte rimane: Risotto, risotto e ancora risotto!!!

Sergio ha 42 anni, è sposato con Laura, ha una bambina Anita ed una giovane Golden Retriver, Dora.

E’ nato a Milano ma vive a Malnate (VA).

Autore di numerose pubblicazioni tra cui l’ultima è dedicata totalmente al Riso, due divertenti ricettari scritti in collaborazione con Antonella, un manuale di cucina, ed altri volumi sempre dedicati alla cucina ed all’ intaglio su frutta e verdura.

Collabora stabilmente con una rivista storica di cucina. Organizza corsi, show-cooking, cene e serate a tema, spostandosi ovunque lo chiamino! (e si è organizzato anche con una cucina completa e montata su ruote, che chiama “Cucina Barzetti Itinerante”!).

Attualmente è impegnato nella elaborazione di  un progetto innovativo che lo vede protagonista all’interno degli storici Mercati Comunali Coperti di Milano in piazza Wagner. Sempre alla ricerca di approfondimenti sulle materie prime che sceglie ed utilizza con il massimo rispetto nelle sue ricette, ha profondamente a cuore il desiderio di rivalorizzare le tradizioni.

Sin da piccolo appassionato di pesca, cavalli (nella sua famiglia tutti si sono occupati di allevamento ed allenamento di cavalli da corsa del Trotto) e ciclismo. Nel tempo libero ama camminare all’aria aperta ed esplorare la natura in compagnia della sua famiglia. Colleziona  riviste e libri storici di cucina senza nascondere una preferenza spiccata per la figura dell'Artusi ai cui insegnamenti si sente particolarmente legato. Appassionato di ornitologia, ha allevato canarini e pappagallini inseparabili.

Partecipa e collabora con diverse associazioni nell'organizzazione di eventi a fondo benefico, ovviamente sempre cucinando!!!

La sua cucina:

E’ rapida e creativa; trasforma la materia prima con semplicità; adora inventare abbinamenti sempre nuovi per ogni occasione. Ha un orto dove coltiva molteplici varietà di erbe profumatissime che utilizza regolarmente nelle sue preparazioni; non può fare a meno dell’alloro che mette praticamente ovunque. Conosce centinaia di trucchi per rendere unici e sfiziosi i piatti di tutti i giorni.

Il suo motto? “Finché c’è brodo c’è speranza”. Non vi rinuncia mai purché sia fatto a regola d’arte… guai ad usare il dado!

Per Sergio cucinare è un gioco, ma ancor prima lo è pensare agli ingredienti ed inventare con spiccata creatività le sue ricette... rapide, geniali ed innovative. 

Sogna di vivere in una fattoria e fare autoproduzione di delizie da gustare a km 0!

Il suo piatto forte rimane: Risotto, risotto e ancora risotto!!!

]]>