Cima alla genovese facile Andrea Ribaldone Ingredienti: 1 petto di vitello da 700 g 1 carota 100 g di piselli freschi 100 g di grana grattugiato 1 uovo 1 mazzetto di maggiorana brodo vegetale q.b. 50 g di nocciole tostate 20 g di acciughe 100 g di misticanza olio extravergine di oliva q.b. ANDREA RIBALDONE più di un'ora Difficile Secondi Il Maestro di Cucina Procedimento: Incidere con la punta del coltello il petto di vitello. Preparare una farcia con gli scarti della carne, le carote tagliate a julienne, i piselli, il grana, le uova e la maggiorana tritata.Riempire la tasca ottenuta, cucire con ago e spago da cucina ed arrotolare in un canovaccio.Cuocere nel brodo vegetale a fiamma bassissima per circa un'ora.Far raffreddare nel brodo di cottura.Servire freddo con una salsa di nocciole frullate con le acciughe e la misticanza condita con un filo d'olio extravergine. Procedimento:
Incidere con la punta del coltello il petto di vitello. Preparare una farcia con gli scarti della carne, le carote tagliate a julienne, i piselli, il grana, le uova e la maggiorana tritata.Riempire la tasca ottenuta, cucire con ago e spago da cucina ed arrotolare in un canovaccio.Cuocere nel brodo vegetale a fiamma bassissima per circa un’ora.Far raffreddare nel brodo di cottura.Servire freddo con una salsa di nocciole frullate con le acciughe e la misticanza condita con un filo d’olio extravergine.

]]>