GazzetTinto

[an error occurred while processing this directive]

Pasticcio di tagliatelle gratinate

La cucina della pasta fresca Antonella cucina con Alessandra Spisni

    » Segnala ad un amico

    Difficoltà: Media
    Tipologia: Primi Piatti
    Tempo di preparazione: 40 min

    Ingredienti: Ingredienti per 6 persone: 350 g di sfoglia 300 g di carne di manzo macinata 1 piccola carota 1 piccola costa di sedano 1 cipolla 1 cucchiaio raso di strutto vino rosso q.b. 200 g di piselli 200 g di passata di pomodoro 50 g di strutto 1 l. di latte 60 g di farina 90 g di burro grana grattugiato noce moscata sale e pepe

    Procedimento:
    Preparare una sfoglia e tirare le tagliatelle. Preparare il ragù di piselli: In un tegame sciogli lo strutto e soffriggi un trito molto fine di sedano carota e cipolla. Aggiungi la carne macinata e condisci con il sale e il pepe. Cuoci a fiamma vivace, mescolando continuamente fino a sigillare tutte le superfici. Sfuma con il vino rosso e unisci i piselli sgranati e lavati. Aggiungi anche il pomodoro e cuoci per circa 30 minuti scoperto,  a fiamma bassa,  aggiungendo eventualmente poca acqua per volta.Prepara la classica besciamella.Lessa le tagliatelle e scolale al dente, condisci con il ragù di piselli.In una teglia rotonda metti un sottile strato di tagliatelle condite, versa poi uno strato di besciamella. Copri con delle altre tagliatelle e finisci di nuovo con la besciamella.Spolvera con abbondante grana grattugiato e inforna a 180° giusto il tempo di gratinare il pasticcio.