rai4





[an error occurred while processing this directive]

Fantasmi

Dall’archetipico La casa sulla scogliera (1944) al memorabile sceneggiato francese Belfagor - Il fantasma del Louvre (1965); dalle ancestrali maledizioni di Fog e (1980) e Poltergeist (1982), declinate in chiave pop da John Carpenter e Tobe Hooper, alla favola campione d’incassi Ghost (1990); dai colpi di scena de Il sesto senso (1999) al neogotico rivisitato da Tim Burton de Il mistero di Sleepy Hollow (1999); senza dimenticare i due più noti adattamenti cinematografici del classico di Henry James Il giro di vite (1898): Suspense (1961), di Jack Clayton, e The Others (2001), di Alejandro Amenábar.

Dal classico di Mario Bava La frusta e il corpo (1963) ai Fantasmi (1979) di Dan Coscarelli, primo capitolo low-cost di una fortunatissima saga dominata dall’inquietante Tall Man; dalla parata di vecchie glorie hollywoodiane di Storie di fantasmi (1981) all’atteso adattamento da Richard Matheson Echi mortali (1999). Storia di fantasmi cinesi (1987) importa in Occidente la tradizione fantastica del cinema di Hong Kong e la sua propensione a contaminare i generi; da Hideo Nakata a Takashi Shimizu, il Giappone risponde a partire dal decennio successivo, trasformando il folclore locale nero in un cupissimo incubo tecnologico.

Rai.it

Siti Rai online: 847