Logo Rai3


Solisti

Ekaterina Semenchuk

Ekaterina Semenchuk nel 2010 si è esibita nel ruolo di Marina (Boris Godunov di Musorgskij) al Metropolitan di New York; successivamente ha interpretato, all'Istituto Chopin di Varsavia, la prima esecuzione di una nuova composizione di Krzystof Penderecki ed ha cantato al Konzerthaus di Vienna. Negli ultimi anni ha cantato alla Royal Danish Opera, Teatro dell'Opera di Lipsia, Opera Company di Philadelphia, Dallas Opera, Los Angeles Opera, Metropolitan di New York, Covent Garden di Londra, Deutsche Staatsoper di Berlino, Festival di Baden-Baden; ha eseguito la Morte di Cleopatra di Berlioz con l'Orchestra del Concertgebouw di Amsterdam e la direzione di Gergiev, collaborato con l'Orchestra Sinfonica di Göteborg e Carlo Rizzi e, diretta da Gustavo Dudamel, ha eseguito il Requiem di Verdi. Con la Bournemouth Symphony Orchestra e il direttore Marin Alsop ha preso parte alla Terza Sinfonia di Mahler.

Rai.it

Siti Rai online: 847