Radio2 RADIO2 LIVE

Schif Parade

I cibi che creano dipendenza

Colore di sale

Gli scarti da non scartare

Orata alla Sarda

Orata alla sarda

 

  • 4 orate
  • Foglie fresche di mirto, salvia, origano e timo
  • Olio extravergine di oliva
  • 4 cucchiai di farina bianca
  • Un bicchiere di vino bianco secco
  • Mezzo bicchiere di mirto

 

 

Prendete i pesci, sfilettateli e passateli velocemente nella farina. Poi tuffateli in una padella ampia dove avrete fatto scaldare dell’olio extravergine d’oliva con qualche foglia di mirto, un po’ di timo, salvia e origano fresco. Lasciate dorare da una parte e dall’altra poi sfumate con un bicchiere di vino bianco secco, lasciate evaporare e dopo 3 minuti aggiungete mezzo bicchiere di mirto. Aspettate ancora un minuto, impiattate, salate e poi servite col contorno che più vi aggrada.

Buon godimento!

Rai.it

Siti Rai online: 847