Voi e Carlo Tecce 03/05/2017

Chi propone di riportare i migranti in Libia dimostra il livello di disinformazione sul tema. I campi detti di "intrattenimento " con macabra ironia sono campi di concentramento gestiti dai due governi libici o dai criminali. Se riuscite, e non è facile, a trovare sui giornali italiani la descrizione delle condizioni di detenzione in questi campi vi consiglio di non leggerle prima di andare a letto perché non riusciresti a dormire. Proporre di riportare indietro chi scappa è come se avessimo riportato i deportati nei lager nazisti.
Paolo, Livorno


Dal fatto:'secondo lo psicanalista tunisino benslama, il vero movente dei mostri del jihad, è una ricerca di senso generata dalla cosiddetta morte di dio, la scoperta di un'identità e di un destino personali. L'antidoto è la democrazia.' no comment
Luciano.

Valentino Parlato giornalista di razza. !!!! L onesta intellettuale e la volontà di essere se stesso anche se le sue idee al partito comunista non erano sempre gradite gli è costata l espulsione .!!!!! Ho il ricordo delle sue settimane a prima pagina sempre tese perche Valentino non aveva vie di mezzo ,le risposte agli ascoltatori erano sempre molto forti e dirette consapevole della sua enorme preparazione . Sono davvero pochi i giornalisti di questo livello nel nostro Paese.
Clara, Bologna


Buongiorno, anch'io conosco la situazione in Venezuela, non perché me la raccontano, ma perché l'ho vissuta personalmente e volevo rispondere l'ascoltatore di ieri che, tra gli altri spropositi, affermava che la stampa venezuelana era in mano a proprietari privati e quindi, manipolava le informazioni. Forse non sa, che dopo essere stata asfissiante da leggi e scarsità della carta stessa, è stata requisita dagli organi governativi. È possibile saperlo se ci si informa. Le 'guarimbas' di cui ha parlato, risalgono al 2014. Forse confonde i 'colectivos', civili armati dallo stato che, dalle loro moto, sparano sulle persone inermi, quelli si molto attuali. Anche questo è documentato. Buona giornata a voi.

Si capisce chiaramente che la più grande maggioranza di occidentali non vogliono gli immigrati , preferirebbero lasciarli nei campi di concentramento lontano dal loro benessere... xchè la politica del governo dovrebbe indagare le Ong le quali si occupano di un lavoro che gli stati europei non sanno e non vogliono governare . Ma se si dovesse scendere a compromesso con gli scafisti X salvare milioni di persone dov è il problema di coscienza?



In un piccolo e benestante paese del Trentino è arrivata una famiglia di Giovani siriani con cinque bambini ; grazie ai corridoi umanitari sono stati prelevati in un campo profughi libanese . Il paese è in rivolta , si temono atti violenti , anche il parroco è critico , non è in linea con la dottrina di Papa Francesco e men che meno con la teologia del dialogo . Da laica, mi sconvolge la grassa ignoranza . Aiuto!
Anna


Perché in pochi riconoscono che votare per primarie in una domenica di ponte era un bel rischio!! Che si è voluto correre e dispiaciuti per aver sacrificato un ponte comunque in tanti sono andati a votare per voler contare!! Diteci chi ha scelto il 30 aprile! E poi smettiamo di spaccare il cappello in quattro per distrarci dai fatti: Alitalia, sanità, nomine, Venezuela. Oggi è il giorni della libertà di stampa: cari giornalisti italiani dimostratevi operatori responsabili di questa libertà!
Mt


Mi sta bene e sono disposto a contribuire a Medici senza frontiere quando questi vanno in Africa a curare le persone. Non mi sta bene che questa Ong abbia assunto capacità tali da avere una nave che traghetta i migranti dando un incentivo a chi li sfrutta. Togliero' il mio contributo a questa Ong.
Paolo, Modena


Venezuela. La stampa italiana parlava quasi con simpatia di Chavez(mio genero e'venezuelano e le cose le so bene) poi con Maduro quasi indifferente e adesso? Sapete quanti italiani ci sono in Venezuela?Siete concentrati sulle ONG (non c'è nemmeno il dossier ....) e su Renzi.....e gli Italiani del Venezuela ? Dove eravate "principi del pettegolezzo?
Max da Milano


500mila disoccupati ultra 50enni...non si dice quanti di questi godono ancora di ammortizzatori sociali...e quanti, come me, non hanno nulla...io da 6 anni...altri da più o meno anni...ma hanno FIGLI...SENZA ASSEGNI FAMILIARI...problema socialmente rilevante...ORA, SE NE PUÒ PARLARE ???
Cristina da Padova


Sul Venezuela si gradirebbero anche punti di vista alternativi. Maduro è stato eletto democraticamente, se l'opposizione lo dovesse destituire si tratterebbe di golpe. Come quello ai danni di Dilma Roussef in Brasile, la quale è risultata estranea da tutte le accuse che le avevano mosso Temer e compagni, ma non mi risulta che ne abbia parlato qualcuno in Italia.
Rocco


Come si è potuto tenere in piedi per tanto tempo e con enormi privilegi i ' Alitalia decotta da molti molti anni. Come si può ancora chiedere soldi ai contribuenti. Che paghino chi l ' ha ridotta in questa condizioni chiunque sia anche politici va faccia di voti elettorali.
Carla Torino



Non ha importanza se vi sono contatti diretti o passaggio di soldi in nero fra i trafficanti di uomini e le Ong. Il fatto importante è che di fatto queste Ong si comportano come un traghetto di persone che non hanno diritto ad essere accolti. Poi se una Ong tedesca porta i migranti "salvati" in Germania mi può stare bene o se una francese li porta a Nizza mi può stare bene od in Spagna. Non mi va bene che facciano di fatto da spalla a comportamenti illegali contro gli interessi dell'Italia. Paolo Modena



Il vero motivo che condanna i contatti delle ONG nei confronti degli scafisti e' che in tal modo sara impossibile l'azione di contrasto del Frontex nei confronti dei trafficanti di uomini. Infatti l'intermediazione delle ONG e' una forma di garanzia d'incolumità degli scafisti che possono in tal modo continuare la loro azione criminale senza correre rischi di essere fermati
Vittorio di Asti


Ma si, queste elezioni vanno sporcate, rese inutili, mortificate, contestate per zero virgola. E poi, la maggioranza del voto è dei vecchi (quindi dei vecchi comunisti?) cioè del popolo degli inutili perché non hanno futuro, sembra capire dai romanzieri. Ai miei tempi i vecchi erano la saggezza e godevano di rispetto. Altra antropologia.
Giuseppe Aldo

Buongiorno...Che affronto per i lavoratori autonomi artigiani che per far funzionare il proprio lavoro neanche si possono ammalare perché senza tutela...Che vergogna ! 600milioni ad una compagnia che ha avuto tante possibilità e gestioni truffaldine privilegi e abusi . Fioretta . 64 anni artigiana per 30 in attesa di pensione ,tra 3anni ,di pochi euro.


Vorrei chiedere perché nessuno prova a leggere il rapporto di Frontex 2017 (è un'agenzia della Unione Europea, non un movimento politico....). È in inglese e a pag. 32 afferma molto chiaramente che in confronto con il 2015 e il 2016, l'intervento delle ONG entro o a ridosso delle 12 miglia dalle coste libiche ha causato più morti perché i criminali imbarcano più migranti e in condizioni più precarie facendo conto di trovare subito le navi delle ONG. Provate A leggere se volete vi mando il link.
Alessandra da Milano.


Per Alitalia soldi e ancora soldi mentre a Venezia la giunta comunale non rinnova i contratti a 119 lavoratori che non troveranno più lavoro.
Alessandro Venezia Mestre


In Palestina 1500 prigionieri sono da più di 2 settimane sono in sciopero della fame e tutta la Palestina sotto occupazione è mobilitata a sostegno dei prigionieri. Come mai i media italiani non ne parlano?


Buongiorno, oggi sciopero contro le prove INVALSI che stanno creando un fenomeno gravissimo, che coinvolge in primis le case editrici,di invalsizzazione della scuola italiana.Da insegnante, ho fiducia in quei tantissimi genitori che oggi e dopodomani non manderanno i figli alla malaugurata SOMMINISTRAZIONE.
Rita, Cesena


Ho 60 anni , sono impazzita anche per la mancanza di lavoro :/ infatti sono rinsavita grazie ad un progetto per donne in difficoltà. Ho un contratto ai minimi termini per due anni . Cercare lavoro fino a 67 anni sarà una cosa da pazzi!
Anna

Come si fa ad aiutare i nostri fratelli immigrati nei loro Paesi,se i'nostri'Paesi,Italia compresa,sono in cima alla lista di chi gli vende le armi,tanto che sono in uno stato di guerra e corruzione perpetua?Servizi occidentali hanno accoppato i loro leaders migliori,e ora li possiamo anche spremere in una catena dove non si sa dove finisce il legale e dove comincia l'illegale.Il filone aurifero e'appena agli inizi.


Le navi delle ONG "salvino" pure gli immigrati in accordo con gli scafisti ma NON LI PORTINO PIU IN ITALIA! Ci sono i porti algerini, tunisini,maltesi,spagnoli, francesi. Basta con questa invasione che trascina l italia in un baratro di degrado destabilizzazione insicurezza povertà. un paese indebitato, con una disoccupazione crescente che stanzia 4 MILIARDI E MEZZO per gli immigrati è sintomo di pura follia razzista verso i propri cittadini.
Maria

Buongiorno quando si parla di immigrazione generalmente non si affronta un aspetto che è quello legato al controllo delle nascite ed alla sovrappopolazione mondiale e di queste zone devastate economicamente e da fattori ambientali. più che un sospetto in me vi è la certezza che favorire politiche per il controllo delle nascite non convenga a parecchi poteri forti mondiali. 
Mario, Torino


Perché non interpelliamo gli italiani visto che il governo italiano non è lecito voglio sapere quanti italiani vogliono essere invasi e subire tutto questo usiamo la democrazia come c e'negli altri paesi siamo stanchi di subire
Benedetta

Mi sfugge perché i giornalisti debbano essere costretti a citare qualsiasi dichiarazione scritta su Facebook. I giornalisti non dovrebbero essere dei selezionatori e non delle casse di risonanza? Il degrado della processione borse parte anche da questo. Alberto, Sesto sg



Basta basta basta non riuscirete mai a convincerci che sia giusto e sacrosanto che tutte le navi del mondn che stazionano nel medgterraneo debbano caricare migranti in libia e portarli tutti e s o l o in italia. E un concetto troppo assurdo fatevne una ragione Lucia



Chi sale sui barconi paga e rischia la vita ... le ONG costano migliaia di euro al giorno ... ma non si potrebbero traghettarli in sicurezza facendo pagare un biglietto ... soluzioni semplici che non si capisce perche non vengano prese che fanno ovviamente congetturare che ci siano traffici di denaro ... ovvio
Franca da Firenze


I dati reali e quelli ufficiali. Fra 3 giorni scadano i termini per il trasferimento del personale scolastico. Un occasione di ricongiungimento di famiglie. Ma c ' è poca speranza. I posti ufficiali a disposizione sono pochi .Inoltre per la mobilità sono il 30/100 . Poi scopri che i posti sono molti di più . Ad es .In Sicilia ci sono 1000 posti di sostegno liberi.Per la mobilità un centinaio .Il motivo? Dare i restanti posti a precari che possono essere licenziati facilmente.
Giovanni, Ag.






Rai.it

Siti Rai online: 847