Sformatino di cavolfiore e lardo su fonduta di formaggio branzi Ivano Ricchebono - La gara La Gara Media 30 min Ivano Ricchebono Secondi Ingredienti: 250g di cavolfiore sale q.b. 150g di formaggio branzi 200 ml di panna fresca 30g di lardo a fettine 1 uovo + 1 tuorlo 150 ml di besciamella già pronta 80g di grana grattugiato sale e pepe q.b. Procedimento: Tagliare il cavolfiore a pezzi, cuocerlo in acqua bollente salata e tagliarlo grossolanamente al coltello. In una ciotola amalgamare il cavolfiore tritato con l'uovo e il tuorlo, la besciamella, il grana e il lardo. Regolare di sale e pepe, versare il composto in uno stampo e cuocere in forno a 200° per 10'. Sciogliere a fuoco dolce il formaggio branzi con la panna fino ad ottenere una crema. Servire lo sformatino sopra la fonduta di formaggio branzi. Ingredienti:

250g di cavolfiore
sale q.b.
150g di formaggio branzi
200 ml di panna fresca
30g di lardo a fettine
1 uovo + 1 tuorlo
150 ml di besciamella già pronta
80g di grana grattugiato
sale e pepe q.b.


Procedimento:

Tagliare il cavolfiore a pezzi, cuocerlo in acqua bollente salata e tagliarlo grossolanamente al coltello. In una ciotola amalgamare il cavolfiore tritato con l’uovo e il tuorlo, la besciamella, il grana e il lardo. Regolare di sale e pepe, versare il composto in uno stampo e cuocere in forno a 200° per 10’. Sciogliere a fuoco dolce il formaggio branzi con la panna fino ad ottenere una crema. Servire lo sformatino sopra la fonduta di formaggio branzi.

]]>