GazzetTinto

[an error occurred while processing this directive]

Mini timpani vs Timballo di bucatini al ragù

Anna contro tutte Anna Moroni Wanda De Luca

    » Segnala ad un amico

    Tempo di preparazione: più di un'ora
    Tipologia: Primi Piatti
    Difficoltà: Difficile
    Rubriche: Anna contro tutte



    Procedimento:

    Mini timpani

    450g  mezzani
    Per le polpette:
    200g di macinato
    pane raffermo
    1 uovo
    basilico
    formaggio grana grattugiato q.b.
    2 pezzi di carne di maiale e manzo da 300g.
    Per la salsa:
    300g. di salsa di pomodoro
    cipolla
    1 carota, 1 costola di sedano
    1 bicchiere di vino bianco
    brodo
    sale e pepe
    Per il ripieno:
    3 melanzane nere piccole
    olio di arachide per friggere
    80g. di prosciutto crudo in una sola fetta
    1 provola non affumicata
    Pane grattugiato
    Olio extra vergine d’oliva

    Preparare la salsa: In un tegame mettere un filo d’olio e soffriggere sedano, carota e cipolla, rosolare e aggiungere i due pezzi di carne intera maiale e manzo.
    Rosolare, sfumare con vino e aggiungere la salsa di pomodoro. Lasciare insaporire per circa 30 minuti. Aggiustare di sale e se necessario aggiungere del brodo.
    Preparare delle piccole polpettine e friggerle in olio EVO.  Tagliare le melanzane, una parte tagliarle a fette sottili e friggerle in olio di arachide e una parte tagliarle a dadini e stufarle in padella. Lessare la pasta, farla raffreddare, condire con la salsa fredda unendo le melanzane a tocchetti, la provola a dadini, e il prosciutto crudo tagliato a striscioline sottili. Imburrare 6 stampini da babà, spolverare con pangrattato, foderare con le melanzane a fette, unire una parte di pasta condita, aggiungere le polpettine e un pezzetto di provola, continuare cosi fino al riempimento dello stampino e chiudere con i bordi di melanzane. Cuocere a bagnomaria a forno molto caldo, 250° circa . Servire capovolgendo gli stampini sulla base della salsa al pomodoro.

    Timballo di bucatini al ragù

    Ingredienti per 4 persone:
    Per il ragù:
    4 fette di manzo per un totale di 600g
    1 spicchio di aglio
    prezzemolo tritato q.b.
    50g di uva passa
    50g di pinoli q.b.
    scaglie di formaggio grana q.b.
    ½ cipolla giallo-dorata
    ½ bicchiere di vino rosso
    100g di concentrato di pomodoro
    500g di passata di pomodoro
    1 cucchiaino di zucchero
    olio extravergine d'oliva  q.b.
    sale e pepe q.b.
    Per il timballo:
    500g di bucatini
    500g di melanzane fritte
    300g di provola affumicata
    300g di fior di latte
    formaggio grana grattugiato q.b.
    olio extravergine di oliva q.b.
    pepe q.b.

    Procedimento:
    Adagiare su ciascuna fetta di carne una lamella di aglio, un pizzico di prezzemolo, qualche pinolo, alcuni chicchi di uva passa precedentemente ammorbiditi in acqua calda, scaglie di grana e infine un pizzico di sale e di pepe. Chiudere la carne e formare degli involtini. In una casseruola rosolare gli involtini con la cipolla tritata e olio extravergine quindi sfumare con il vino rosso. Una volta rosolati, aggiungere prima il concentrato di pomodoro stemperato con acqua calda, poi la passata di pomodoro. Regolare di sale e se necessario unire un cucchiaino di zucchero. Cuocere a fuoco lento per circa 1 ora e mezza quindi togliere gli involtini e tenerli da parte come eventuale secondo piatto. Cuocere il ragù per un’altra ora e mezza per farlo ritirare.
    Cuocere i bucatini in acqua bollente salata, scolarli molto al dente e condirli con un po’ di ragù.
    Per il timballo versare uno strato di ragù sul fondo di una teglia, adagiarvi sopra la metà dei bucatini quindi creare un altro strato con le fette di melanzane precedentemente fritte e la provala e il fior di latte tagliati a fette. Cospargere il tutto con formaggio grana quindi versare un altro po’ di sugo e i restanti bucatini. Coprire il tutto con un ultimo strato di ragù e infornare a 220° per circa 15’.