Orecchioni alla ravennate con ragù La Gara Ingredienti: 200g di farina, 2 uova, 200g di ricotta di pecora, prezzemolo q.b., noce moscata q.b., sale q.b. per il ragù: 400g di macinato misto, 1 carota, 1 sedano, 1 cipolla bianca, 250g di passata di pomodoro, 1/2 bicchiere di vino bianco, sale q.b., olio extravergine di oliva q.b. Facile La Gara Primi Piatti Ivano Ricchebono 20 Min Procedimento: In un tegame con un fondo di olio, carota, sedano e cipolla tritati, rosolare la carne, sfumare con il vino e poi aggiungere la passata di pomodoro. Proseguire fino a cottura ultimata. A parte, amalgamare in una ciotola la ricotta con il prezzemolo tritato. Regolare di sale e profumare con la noce moscata. Impastare la farina con le uova, stendere l'impasto sottile, ricavare dei quadrati, farcirli al centro con dei ciuffi di ricotta, chiudere e formare dei triangoli (orecchioni). Cuocerli in acqua bollente salata, scolarli e mantecarli con il ragù. Procedimento:

In un tegame con un fondo di olio, carota, sedano e cipolla tritati, rosolare la carne, sfumare con il vino e poi aggiungere la passata di pomodoro. Proseguire fino a cottura ultimata. A parte, amalgamare in una ciotola la ricotta con il prezzemolo tritato. Regolare di sale e profumare con la noce moscata. Impastare la farina con le uova, stendere l’impasto sottile, ricavare dei quadrati, farcirli al centro con dei ciuffi di ricotta, chiudere e formare dei triangoli (orecchioni). Cuocerli in acqua bollente salata, scolarli e mantecarli con il ragù.

]]>