Crescentine ripiene La maestra della pasta fresca Alessandra Spisni Ingredienti: Ingredienti e dosi per 6-8 persone: 500 gr di farina 25 g di lievito di birra 15 g di sale grosso 120 gr di acqua 50 gr di latte 70 gr di panna 1 cucchiaino di miele 500 g di strutto Per la farcia: 50 gr di prosciutto cotto 50 gr di formaggio tipo emmenthal 50 gr di funghi champignon 50 gr di taleggio 50 gr di ricotta vaccina 50 gr di salame milano Le Maestre di Cucina più di un'ora Difficile Secondi ALESSANDRA SPISNI Procedimento: Fai bollire l' acqua con il sale grosso. In una terrina capiente,mescola all'acqua il latte e la panna e lasciare intiepidire. Stempera il lievito di birra nel liquido con anche il miele . Aggiungi la farina e impasta aggiungendo se occorre acqua quanta ne serve per ottenere un impasto consistente ma morbido. Lavora bene l'impasto con le mani e fallo lievitare per circa 30-40 minuti coperto per evitare che faccia la crosta. Dividi l'impasto in due parti e dare una forma tonda, rimetti a lievitare coperte. Tira le crescentine con il mattarello dopo circa un' ora di lievitazione. Le palle grandi vanno tirate in un'unica sfoglia e tagliate a quadrati per essere farcite . Farcisci con una fetta di prosciutto e formaggio, di funghi e taleggio o di ricotta e salame e richiudi dopo aver bagnato i bordi con poca acqua. Lascia riposare 5 minuti. Friggi le crescentine nello strutto bollente. Quando sono gonfie ed hanno raggiunto la completa doratura, asciugale con la carta gialla. Sono ottime calde ma buonissime anche a temperatura ambiente. Procedimento:
Fai bollire  l’ acqua con il sale grosso. In una terrina capiente,mescola all’acqua il latte e la panna  e lasciare intiepidire. Stempera il lievito di birra nel liquido con anche il miele . Aggiungi la farina e impasta aggiungendo se occorre acqua quanta ne serve per ottenere un impasto consistente ma morbido. Lavora bene l’impasto con le mani e fallo lievitare per circa 30-40 minuti coperto per evitare che faccia la crosta. Dividi l’impasto in due parti e dare una forma tonda, rimetti a lievitare coperte. Tira le crescentine con il mattarello dopo circa un’ ora  di lievitazione.
Le palle grandi vanno tirate in un'unica sfoglia e tagliate a quadrati per essere farcite . Farcisci con una fetta di prosciutto e formaggio, di funghi e taleggio o di ricotta e salame  e richiudi dopo aver bagnato i bordi con poca acqua. Lascia riposare 5 minuti. Friggi le crescentine nello strutto bollente.
Quando sono gonfie ed hanno raggiunto la completa doratura, asciugale con la carta gialla. Sono ottime calde ma buonissime anche a temperatura ambiente.

]]>