GazzetTinto

Quadrotti di mortadella e patate

La cucina innovativa Sergio Barzetti

    » Segnala ad un amico

    Cuoco: SERGIO BARZETTI
    Tipologia: Primi Piatti
    Tempo di preparazione: 50 min
    Difficoltà: Difficile
    Rubriche: Il Maestro di Cucina

    Ingredienti: Per la pasta: 400 g farina 4 uova + 1 uovo per spennellare 1 mazzetto di prezzemolo Per il ripieno: 200 g di mortadella affettata 4 patate medie 60 g di grana grattugiato Per la salsa: 80 g di burro 60 g di pistacchi grana grattugiato q.b. 2 foglie di alloro Sale

    Procedimento:
    Frullare 4 uova con 2 cucchiai colmi di prezzemolo tritato. Disporre la farina a fontana ed impastare con le uova “verdi”. Lavorare fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo, coprire con pellicola e riporre in frigorifero per almeno 30 minuti.
    Nel frattempo lessare le patate, sbucciarle e schiacciarle con una forchetta oppure passarle allo schiaccia patate e lasciare raffreddare. Frullare la mortadella e amalgamare con il parmigiano e la patata schiacciata. (foto 8922) Tenere da parte il ripieno.
    Stendere la pasta con il mattarello o con la macchina per la pasta (foto 8939). Spennellare con poco uovo sbattuto con una goccia di acqua, disporre cucchiaiate di ripieno a distanze regolari (foto 8950), richiudere sovrapponendo un’altra sfoglia di pasta (foto 8955). Ritagliare a quadrati con una rotella taglia pasta  (foto 8961) e schiacciare con cura i bordi per sigillare ciascun quadrotto.
    Lessare i quadrotti in abbondante acqua bollente salata e profumata con due foglie di alloro.
    Scaldare il burro in una padella, unire i pistacchi tritati (foto  8970) e usare questo intingolo per  condire i quadrotti prima di servire con parmigiano a piacere.