GazzetTinto

Chateaubriand di tonno con rustico di carciofi e patate - Gnocchi alle olive con marinata di pesce azzurro e zucca

Caccia al cuoco Domenico D’Agostino Francesco Piparo

    » Segnala ad un amico

    Difficoltà: Facile
    Rubriche: Caccia al cuoco
    Tipologia: Primi Piatti
    Tipologia: Secondi
    Tempo di preparazione: 20 Min



    Procedimento:

    Chateaubriand di tonno con rustico di carciofi e patate

    Ingredienti per 1 porzione:
    Per lo chateaubriand:
    200g di tonno rosso
    50g di nocciole piemontesi pestate
    un rametto di timo
    un rametto di rosmarino
    1 spicchio di aglio
    olio extravergine di oliva q.b.
    Per il rustico:
    3 carciofi
    2 patate
    1 cucchiaio di pangrattato
    50g di grana grattugiato
    prezzemolo q.b.
    sale q.b.

    Procedimento:
    Passare il trancio di tonno sulle nocciole pestate e scottarlo in padella da ambo i lati con olio extravergine d’oliva, uno spicchio di aglio e il rosmarino e il timo.
    Pulire e tagliare i carciofi a julienne quindi salarli in padella con un filo d’olio extravergine. A metà cottura grattugiare nella stessa padella le patate. Abbassare la fiamma e lasciare arrostire per alcuni minuti quindi spolverare con il formaggio grana, il pangrattato e il prezzemolo tritato fresco. Capovolgere il rustico e terminare la cottura.
    Servire il rustico alla base del piatto e adagiare sopra lo chateaubriand di tonno.

    Gnocchi alle olive con marinata di pesce azzurro e zucca

    Ingredienti per 1 porzione:
    Per gli gnocchi:
    200g di patate a pasta gialla
    50g di olive
    75g di farina “00”
    1 tuorlo
    Per la marinata:
    150g di ricciola
    1 rametto di rosmarino fresco
    1 pomodoro ramato
    scorza di arancia q.b.
    olio extravergine di oliva q.b.
    sale e pepe q.b.
    Per la zucca:
    200g di zucca
    1 cipollotto
    sale q.b.
    olio extravergine di oliva q.b.

    Procedimento:
    Lessare le patate con la buccia, lasciarle raffreddare, pelarle e schiacciarle con l’aiuto di una forchetta o di uno schiacciapatate. Unire la farina, il tuorlo e le olive precedentemente tritate. Impastare gli ingredienti quindi ricavare gli gnocchi conferendo con i rebbi della forchetta la forma classica.
    Marinare la ricciola tagliata a fette sottili in una soluzione di olio extravergine di oliva, il pomodoro scottato e privato della pelle, la scorza di arancia e il rosmarino fresco. Regolare di sale e pepe e lasciare riposare qualche minuto. 
    Tagliare la zucca a cubetti e brasare in padella con olio extravergine, il rosmarino e metà cipollotto. Regolare di sale, aggiungere un cucchiaio di acqua calda e portare a cottura.
    Cuocere gli gnocchi in abbondante acqua salata per 3’ circa, quindi scolarli e saltarli in padella con il cipollotto e la marinata di pesce e i pomodori.
    Servire la zucca a specchio sul piatto quindi adagiare sopra gli gnocchi con la marinata.