GazzetTinto

Strichetti melanzane e maggiorana

La maestra della pasta fresca Alessandra Spisni

    » Segnala ad un amico

    Rubriche: Le Maestre di Cucina
    Tipologia: Primi Piatti
    Tempo di preparazione: 1 ora
    Difficoltà: Difficile
    Cuoco: ALESSANDRA SPISNI

    Ingredienti: Ingredienti per 4 persone: 300 g di farina da sfoglia 3 uova 2 spicchi di aglio 1 melanzana violetta Maggiorana fresca q.b. Un peperoncino dolce tipo friggitelli Tre pomodori rossi anche pelati Grana grattugiato q.b. Olio extra vergine d’oliva Sale e pepe

    Procedimento:
    Pela e taglia a piccoli cubetti la melanzana  violetta. Metti in acqua fredda salata i cubetti e lasciali per minimo 30 minuti. Soffriggi lo spicchio d’aglio in olio extravergine. Aggiungi le melanzane dopo averle scolate bene dall’acqua. Taglia a piccoli pezzi un peperoncino dolce tipo friggitello e aggiungilo in padella alle melanzane. Condisci con poco sale e pepe. Cuoci per 15 minuti sempre mescolando e a fiamma medio alta. Taglia anche i pomodori a piccoli cubetti e aggiungili alle melanzane rosolate. Spolvera con della maggiorana fresca (o essiccata). Lascia cuocere per altri 10 minuti circa. Prepara gli strichetti: impasta e tira la sfoglia e con la rotella taglia dei  quadratini. Stringi (in bolognese “strica”) ogni quadretto in centro, facendo attenzione a lasciare il vuoto per fare passare l’acqua anche nel nodo, affinché non rimanga duro dopo la cottura.Cuoci la pasta in abbondante acqua bollente salata. Scola e condisci in una terrina con il sugo di melanzane. Servi con formaggio grattugiato.