Garganelli ai fiori di zucca La cucina della pasta fresca Antonella cucina con Alessandra Spisni Ingredienti: 400 g di farina da sfoglia 4 uova 20 fiori di zucca 1 spicchio di aglio 1 cucchiaino di cipolla tritata 200 g di lardo tritato 150 g di burro 1 cucchiaio di prezzemolo tritato olio extravergine d'oliva sale e pepe Media Primi Piatti 40 min Procedimento: Pulisci i fiori di zucca separando il gambo ed il pistillo dalla corolla. Metti il gambo ed i pistilli in una pentola con acqua salata e porta a bollore. Appena giunta a bollore spengi il fuoco e filtra l'acqua. In una padella soffriggi lo spicchio d'aglio e la cipolla trita nell'olio e burro. Aggiungi il lardo tritato e poi i fiori tagliati a striscioline e soffriggi. Aggiusta di sale e pepe.Bagna i fiori con il brodo ricavato in precedenza da i pistilli. Impasta e tira la sfioglia. Confezionale i garganelli. Cuoci i garganelli nel brodo di pistilli eventualmente allungato e corretto di sale.Scola e condisci direttamente in padella. Aggiungi il prezzemolo precedentemente tritato. Servi subito. Procedimento:

Pulisci i fiori di zucca separando il gambo ed il pistillo dalla corolla. Metti il gambo ed i pistilli in una pentola con acqua salata e porta a bollore. Appena giunta a bollore spengi il fuoco e filtra l’acqua. In una padella soffriggi lo spicchio d’aglio e la cipolla trita nell’olio e burro. Aggiungi il lardo tritato e poi i fiori tagliati a striscioline e soffriggi. Aggiusta di sale e pepe.Bagna i fiori con il brodo ricavato in precedenza da i pistilli. Impasta e tira la sfioglia. Confezionale i garganelli. Cuoci i garganelli nel brodo di pistilli eventualmente allungato e corretto di sale.Scola e condisci direttamente in padella. Aggiungi il prezzemolo precedentemente tritato. Servi subito.

]]>