Rassegna quotidiani del 26 luglio

“Il superstipendio è meritato. M’affanno a smaltire le ferie” – Wanda Marra – il Fatto Quotidiano

Ora metà governo e  il Pd vogliono la testa di Dall’Orto – Carlo Tecce – il Fatto Quotidiano

Il ddl cannabis va in aula. Ma drogato è il dibattito - Gianluca Roselli – il Fatto Quotidiano

Addio a posto fisso e scatti per gli statali – Lorenzo Salvia – Corriere della Sera

Noi europei e la paura del declino – Ernesto Galli della Loggia - Corriere della Sera

Alle radici dell’insicurezza – intervista con Zygmunt Bauman di Davide Casati – Corriere della Sera

Sanders appoggia Clinton e “l’agenda progressista”. Ma la sua base lo contesta – Giuseppe Sarcina – Corriere della Sera

Il gelo del premier su viale Mazzini: la rifondazione ancora non si vede – Maria Teresa Meli – Corriere della Sera

La priorità del Paese ora diventa “fumo” – Vincenzo R. Spagnolo –  Avvenire

Mps, soluzione in cda ma Bce prende tempo –  Il Sole 24 Ore

Cedole e investimenti – Alessandro Plateroti  -  Il Sole 24 Ore

Exor semplifica la governance e va in Olanda – Marco Zatterin – La Stampa

Tokyo, armato di coltello fa strage nel centro disabili – Cecilia Attanasio Ghezzi – La Stampa

Rai.it

Siti Rai online: 847