Pizzelle fritte con cavolfiore pastellato La gara Ingredienti: 200g di pomodori ciliegino, 1/5 kg di pasta di pane, 1/2 cavolfiore, 100g di ricotta secca, farina q.b., aceto q.b., 1 bustina di zafferano, 1 bustina di lievito, prezzemolo q.b., 1 spicchio di aglio, basilico q.b., olio extravergine di oliva q.b., olio di arachidi q.b., sale e pepe q.b. 10 Min Facile La Gara Antipasti Mauro Improta Procedimento: Cuocere i pomodori in padella con l'olio, l'aglio, il basilico e regolare di sale e pepe. Stendere la pasta di pane, tagliarla e farcirla con i pomodori, la ricotta tagliata a scaglie e chiudere a mo' di fazzoletto, friggere le pizzelle in olio di arachidi. Sbollentare il cavolfiore in acqua e aceto. Preparare una pastella con l'acqua, la farina, lo zafferano, il lievito e il prezzemolo. Intingere il cavolfiore tagliato a pezzetti e poi friggere. Preparare un'emulsione con l'olio e il basilico e nappare le pizzelle prime di servirle con accanto il cavolfiore pastellato. Procedimento:

Cuocere i pomodori in padella  con l’olio, l’aglio, il basilico e regolare di sale e pepe.
Stendere la pasta di pane, tagliarla e farcirla con i pomodori, la ricotta tagliata a scaglie e chiudere a mo’ di fazzoletto, friggere le pizzelle in olio di arachidi. Sbollentare il cavolfiore in acqua e aceto. Preparare una pastella con l’acqua, la farina, lo zafferano, il lievito e il prezzemolo. Intingere il cavolfiore tagliato a pezzetti e poi friggere. Preparare un’emulsione con l’olio e il basilico e nappare le pizzelle prime di servirle con accanto il cavolfiore pastellato.














]]>