Le foto di Materadio

Video MAteradio

Giornata Mondiale della Poesia 2013

RADIO 3 PARLA I DIALETTI, ANTICA LINGUA DEL MONDO
PER LA GIORNATA MONDIALE DELLA POESIA
giovedì 21 marzo 2013



Vecio parlar che tu à inte ‘l tò saòr
Un s’cip del lat de la Eva,
vecio parlar che no so pi,
che me se à descunì
dì par dì ‘nte la boca (e no tu me basta);
Vecchio dialetto che hai nel tuo sapore
Un gocciolo del latte di Eva,
vecchio dialetto che non so più,
che mi ti sei estenuato
giorno per giorno nella bocca (e non mi basti);
da Andrea Zanzotto, Filò



Come ogni anno Radio3 celebra la Giornata Mondiale della Poesia (21 marzo), a conferma di un interesse che da sempre percorre il nostro palinsesto. Dopo la scommessa di aver fatto condurre tutte le trasmissioni a poeti (2010), dopo aver dato voce l’anno scorso ad artisti stranieri suggeritici da intellettuali di molti paesi, quest’anno Radio3 parlerà le tante lingue dei poeti dialettali italiani. Dalla Valle d’Aosta alla Sicilia tutta la Penisola sarà percorsa da quella ricchezza di sonorità, di accenti, di inflessioni che rendono unica l’Italia. Dalle 6.00 della mattina ogni trasmissione avrà il suo poeta, con la sua storia, come direbbe Zanzotto con il suo “sapore”. Alle 21.00, in diretta dalla Sala A di Via Asiago, 10 - Roma un omaggio alla grande poetessa polacca, premio Nobel per la letteratura 1996, Wisława Szymborska.
L’attrice Licia Maglietta, accompagnata al pianoforte da Angela Annese, propone Ballata , un recital concepito come “un unico lungo respiro poetico, cantato all’orecchio di ogni spettatore, un lungo canto in prima persona come in prima persona è il canto di Fryderyk Chopin al pianoforte, che alle parole fa da contrappunto”.
A conclusione di giornata Franco Loi, il decano della poesia dialettale italiana, sarà ospite di Radio3 Suite in una intervista realizzata da Nicola Pedone.



RIME per INCANTO>>
Attori detenuti della Compagnia della Fortezza
del Carcere di Volterra leggono poeti del ‘900
Un progetto di Erica Manoni e Lidia Riviello

POESIE DIALETTALI >>
Tutte le trasmissioni di radio3
ospiteranno un poeta rappresentativo
di una regione italiana

BALLATA >>
di Licia Maglietta
da Wisława Szymborska
in diretta dalla Sala "A"
“E da tempo che ogni tanto torno a leggere Wisława Szymborska.
Avevo raccolto parte del suo lavoro e lo avevo anche letto in pubblico. Ora
torno a lei con un’ ispirazione diversa, piu chiara, e con un desiderio piu
profondo..." (Licia Maglietta)