GazzetTinto

[an error occurred while processing this directive]

Acquacotta con l'ovetto

La cucina del casale Luisanna Messeri

    » Segnala ad un amico

    Rubriche: Le Maestre di Cucina
    Difficoltà: Media
    Tipologia: Primi Piatti
    Cuoco: LUISANNA MESSERI
    Tempo di preparazione: 40 min

    Ingredienti: 4 cipolle rosse 1 sedano 400 g di pomodori pelati 2 cucchiai di concentrato un peperoncino 1 l di brodo vegetale 4 fette di pane integrale 4 uova 1 rotolo di pasta fillo 200 g di ricotta pecora Pecorino grattugiato sale e pepe olio extravergine d’oliva

    Procedimento:
    Sbucciate e tagliate finemente le cipolle. Lavate e fate a tocchi il sedano, foglie comprese. Versate  un paio di cucchiaiate d’olio nel tegame e mettete sul fuoco. Appena si scalda aggiungete le cipolle, il sedano, il peperoncino, i pomodori e due cucchiai di concentrato. Lasciate insaporire e poi mettete il brodo bollente e fate cuocere ancora una quarantina di minuti. Aggiustate di sale e pepe. Intanto tagliate il pane a fettine sottili e tostatele. Spengete e fate riposare 5 minuti. Per fare l'uovo fritto: Aiutandovi con una ciotola mettere 3 strati di pasta fillo e rompete all’interno del involucro  l'uovo facendo attenzione che il tuorlo non si rompa. Aggiungete un cucchiaio di ricotta, sale e pepe e chiudete la pasta fillo come un fagottino. Prendetelo con una pinza e immergetelo  nell’olio bollente rigirandolo da tutti i lati e lasciandolo  cuocere  per diversi minuti.Portate in tavola il pentolone e servite il pane dentro le scodelle  che ricoprirete con un paio di romaiolate di zuppa, facendo attenzione che l'ovetto non si rompa e sia, bellino, sopra a tutto, magari con un nonnulla di pepe nero o una grattata di pecorino stagionato.  Buona calda o fredda.