GazzetTinto

Pentoline di patate

Ricette d’Italia Antonella cucina con Anna Moroni

    » Segnala ad un amico

    Difficoltà: Facile
    Rubriche: Le ricette d'Italia
    Tipologia: Secondi
    Tempo di preparazione: 20 Min

    Ingredienti: 250 g. farina 00 300 grammi di patate pasta gialla 350 g. polpa di maiale macinata grossa 100 g. di olive snocciolate 4 uova sode 15 capperi 1 melanzana 1 cipolla grande 1 peperone 2 zucchine 200 g. piselli 1/2 bicchiere di vino bianco olio di semi

    Procedimento:

    Lessate le patate, pelatele e schiacciatele subito. Raccogliete la purea in una terrina dai bordi alti e aggiungete la farina, un po’ di sale.
    Amalgamate il tutto fino a che l'impasto risulta morbido e omogeneo.
    Dell'impasto fate delle grosse polpette e mettetele da parte.
    Tritate la cipolla e fatela soffriggere con poco olio di oliva; unitevi la carne di maiale. Fate rosolare per un paio di minuti, aggiungete il vino fino a farlo sfumare aggiungete poi le verdure. A cottura ultimata spegnete.
    Ora predisponete la padella per la frittura. Cuocete poche polpette alla volta e appena saranno a galla levatele e ponetele su carta ad asciugare. Divenute tiepide, prendete le polpette e aiutandovi con le mani forgiatele a forma di pentolino. Sminuzzate le uova sode e i capperi e uniteli al composto di carne e verdure. A questo punto versate al centro di ogni pentolina  un po’  del composto. Questo piatto è squisito appena preparato, ma il giorno dopo lo è ancor di più.