GazzetTinto

[an error occurred while processing this directive]

“Scrippelle ‘mbusse della Tradizione”

Il Natale di... Bruno Vespa Feat, Anna Moroni

    » Segnala ad un amico

    Tipologia: Primi Piatti
    Cuoco: ANNA MORONI

    Ingredienti: Per le scrippelle: 4 uova 100g di farina (o 4 cucchiai) 240ml circa di acqua Sale e noce moscata q.b. Per la farcitura: 300g di pecorino abruzzese stagionato grattugiato q.b. Per la cottura: 1 pezzo di lardo o strutto 2 lt di brodo leggero di manzo / gallina

    Procedimento:
    Fatta la pastella per le scrippelle, lontane parenti delle crepes ma più sottili rispetto a quest’ultime, si cuoce quest’ultima a mestoli, ungendo prima la padella con poco lardo o strutto,  rigirando la scrippella su tutti e due i lati. Debbono venire molto sottili, quasi trasparenti, infatti l’impasto deve risultare meno denso di quello delle crepes (quasi liquido) ed il fuoco più basso. Le proporzioni sono in genere di un uovo a persona. Farcirle con il pecorino grattugiato ed arrotolarle a mò di cannelloni molto stretti. Disporli in una pirofila di porcellana e versarli sopra il brodo caldo di manzo o, talvolta, di gallina.