GazzetTinto

[an error occurred while processing this directive]

Gnocchi croccanti di zucca con fonduta di asiago - Scialatielli amalfitani con carciofi, guanciale e ricotta salata di bufala

Caccia al cuoco Alessandro Dal Degan Gioacchino Nocera

    » Segnala ad un amico

    Difficoltà: Media
    Rubriche: Caccia al cuoco
    Tipologia: Primi Piatti
    Tempo di preparazione: 40 min



    Procedimento:

    Gnocchi croccanti di zucca con fonduta di asiago

    Ingredienti per 1 porzione:
    per gli gnocchi:
    100g di patate lesse
    75g di polpa di zucca cotta al forno
    1 cucchiaio di uovo sbattuto
    grana grattugiato q.b.
    noce moscata q.b.
    2 cucchiai di farina “00”
    2 cucchiaini di fecola
    per la fonduta:
    60g di asiago
    120ml di latte
    ½ cucchiaio di farina “00”
    1 noce di burro
    inoltre:
    1 cipolla rossa
    5 olive taggiasche
    2 amaretti
    burro q.b.
    sale e pepe q.b.
    olio extravergine di oliva q.b.

    Procedimento:
    Schiacciare la polpa di zucca e le patate, unire l’uovo, il grana, la noce moscata quindi la farina e la fecola. Impastare e ricavare gli gnocchi.
    In un pentolino scaldare il latte, unire il burro, la farina quindi far sciogliere l’asiago tritato finemente. Per ottenere un composto più omogeneo, se necessario, frullarlo con il frullatore a immersione.
    Infornare la cipolla per 30’ a 180° quindi privarla della buccia e delle estremità e tagliarla a losanghe.
    Cuocere gli gnocchi in abbondante acqua salata, scolarli, raffreddarli in acqua e ghiaccio poi saltarli in padella con una noce di burro fino a renderli dorati e croccanti.
    Servire la fonduta alla base del piatto, adagiare sopra gli gnocchi, la cipolla e le olive. Spolverare con gli amaretti schiacciati e terminare con un filo di olio e una macinata di pepe al mulinello.