GazzetTinto

[an error occurred while processing this directive]

Tortino di tagliolini in rosso

La cucina del casale Luisanna Messeri

    » Segnala ad un amico

    Rubriche: Le Maestre di Cucina
    Tempo di preparazione: più di un'ora
    Tipologia: Primi Piatti
    Cuoco: LUISANNA MESSERI
    Difficoltà: Difficile

    Ingredienti: 400 g di tagliolini pronti 100 g di grana grattugiato Per il ragù: 300 g di carne macinata 2 salsicce 1 cipolla ½ bicchiere vino bianco 50 g di funghi secchi 100 g di piselli surgelati 500 g di pomodori pelati 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro Per la besciamella: 2 cucchiai di amido di mais 400 ml di latte 1 noce di burro Noce moscata q.b. Per la pasta brisée: 250 g di farina 175 g di burro 1 bicchiere d’acqua fredda Sale q.b.

    Procedimento:
    Idee per un ragù veloce: in una pentola a pressione preparare un soffritto veloce con una cipolla tagliata finissima e dell’olio. Rosolare nella cipolla la carne macinata e un paio di salsicce, sfumare con mezzo bicchiere di vino bianco. Aggiungere dei funghi secchi messi ad ammollare una decina di minuti e una manciata di piselli surgelati.  Aggiungere una scatola di pelati, una cucchiaiata di concentrato e cuocere circa una mezz’ora.
    Prepara la besciamella veloce: sciogliere un paio di cucchiai di maizena in 4 dl di latte fresco. Mettere sul fuoco e sempre girando con un mestolo di legno porta ad ebollizione a fuoco moderato. Appena il latte si addensa spengere e condire con sale, un pizzico di noce moscata e una noce di burro.
    Mettere una pentola d’acqua al fuoco, appena l’acqua bolle aggiungere il sale e buttare la pasta. . Cuocere i tagliolini per pochi minuti, scolare e condire con il ragù lasciandola un po’ morbida con la besciamella e il parmigiano grattato.
    Accendere il forno a 180°. Preparare lo stampo rivestendolo di pasta brisée sia il fondo che i lati, versare dentro i tagliolini e coprire tutto sigillando con un altro disco di pasta. Mettere un camino di acciaio nel mezzo allo stampo, e cuocere in  forno caldo per una mezz’ora. Scaldare il ragù restante e servirlo insieme allo sformato.