Crostata di pere Dolci prima del Tiggì Riccardo Facchini Ingredienti: Riccardo Facchini Dolci prima del tiggi Ingredienti: Per la pasta frolla: 250 g di farina 00 150 g di burro 100 g di zucchero a velo 40 g di tuorli d'uovo 1 bacca di vaniglia 2 g di sale la scorza grattugiata di un limone Per le pere: 1 kg di pere Williams 150 g di zucchero semolato 50 g di burro Per la guarnizione: 50 g di confettura di albicocche menta fresca q.b. acqua q.b. Procedimento: Amalgamare in una boule il burro con lo zucchero a velo, la polpa estratta dalla bacca di vaniglia, la scorza del limone ed il sale. Incorporare i tuorli. Creare una fontana con la farina, versarvi al centro il composto precedentemente preparato ed impastare rapidamente facendo attenzione a non surriscaldare l'impasto. Avvolgere la pasta frolla con un foglio di pellicola trasparente e lasciarla riposare in frigorifero per almeno 30 minuti. Stendere l'impasto ad uno spessore di 5 mm, foderare uno stampo del diametro di 20 cm e metterlo in frigorifero. Privare le pere della buccia, tagliarle a spicchi ed eliminare il torsolo. In una padella antiaderente, preparare un caramello a secco con lo zucchero semolato; unire il burro ed amalgamare il composto. Aggiungere le pere al "caramello al burro" e farle rosolare leggermente. Togliere lo stampo foderato dal frigorifero e disporvi all'interno le pere rosolate nel caramello, avendo cura di riempire uniformemente tutta la superficie. Infornare a 180° per 30 minuti. Una volta sfornata la crostata, lucidarla con la confettura di albicocche sciolta a fuoco dolce con poca acqua. Prima di servire, guarnire con delle foglioline di menta fresca. Ingredienti:

Per la pasta frolla:
250 g di farina 00
150 g di burro
100 g di zucchero a velo
40 g di tuorli d’uovo
1 bacca di vaniglia
2 g di sale
la scorza grattugiata di un limone

Per le pere:
1 kg di pere Williams
150 g di zucchero semolato
50 g di burro

Per la guarnizione:
50 g di confettura di albicocche
menta fresca q.b.
acqua q.b.

Procedimento:

Amalgamare in una boule il burro con lo zucchero a velo, la polpa estratta dalla bacca di vaniglia, la scorza del limone ed il sale. Incorporare i tuorli. Creare una fontana con la farina, versarvi al centro il composto precedentemente preparato ed impastare rapidamente facendo attenzione a non surriscaldare l’impasto.
Avvolgere la pasta frolla con un foglio di pellicola trasparente e lasciarla riposare in frigorifero per almeno 30 minuti. Stendere l’impasto ad uno spessore di 5 mm, foderare uno stampo del diametro di 20 cm e metterlo in frigorifero. Privare le pere della buccia, tagliarle a spicchi ed eliminare il torsolo. In una padella antiaderente, preparare un caramello a secco con lo zucchero semolato; unire il burro ed amalgamare il composto. Aggiungere le pere al “caramello al burro” e farle rosolare leggermente. Togliere lo stampo foderato dal frigorifero e disporvi all’interno le pere rosolate nel caramello, avendo cura di riempire uniformemente tutta la superficie. Infornare a 180° per 30 minuti.
Una volta sfornata la crostata, lucidarla con la confettura di albicocche sciolta a fuoco dolce con poca acqua.
Prima di servire, guarnire con delle foglioline di menta fresca.
]]>