Logo Radio3 2017

Autrice del programma è Gabriella Caramore ,
Paola Tagliolini curatrice,
Benedetta Caldarulo redazione e regia,
Cristiana Munzi consulente musicale. Via Asiago n.10 00195 Roma Indirizzo-mail uominieprofeti@rai.it


FOTOGALLERY

Molfetta (BA), 7 marzo - 10 maggio 2015 - "Dulce lignum"

DULCE LIGNUM
Espongono: Giovanni Morgese e Patrizia Ricco

Vernissage sabato 7 marzo 2015
A cura di Gaetano Mongelli
Durata della mostra: 7 marzo – 10 maggio 2015


Presso
Museo Diocesano Molfetta - via Entica della chiesa
Aperture
ogni sabato e domenica festivi infrasettimanali
giorni feriali: su prenotazione per scolaresche e gruppi organizzati
10,00-13,00 / 17,30-20,30

Patrizia Ricco, artista fotografa, e Giovanni Morgese, artista, espongono nel Museo Diocesano di Molfetta i loro lavori sul tema della passione e della croce di Cristo. La mostra è a cura del critico d’arte Gaetano Mongelli, professore di storia dell’arte presso l’Università degli studi di Bari con il coordinamento della Società Cooperativa FeArt. La mostra si inserisce nel programma delle iniziative organizzate dal Comune di Molfetta durante il periodo delle celebrazioni della Settimana Santa e della Pasqua. Il lavoro di Patrizia Ricco è un’indagine visiva che coglie dettagli delle “statue dei misteri” dello scultore molfettese Cozzoli che sfilano in processione durante i giorni del venerdì e sabato santi lungo le strade della città. Indaga anche il crocifisso ligneo seicentesco sito nella cattedrale di Andria cogliendo dettagli che di solito sono nascosti alla vista dell’osservatore. Le sue fotografie mettono, così, in evidenza i tratti più drammatici della passione di Cristo. Il lavoro di Giovanni Morgese in modo minimale si serve di alcune parole-chiave che dicono il dramma e il mistero della passione di Cristo. Ogni parola è insieme forma e significato che richiamano la realtà della croce e il senso della passione e morte di Cristo. Il materiale usato è il ferro per dire la violenza e la sofferenza di Chi è passato attraverso il crogiuolo del fonditore per giungere alla vita nuova nella risurrezione.

Rai.it

Siti Rai online: 847