Ravioli ripieni di pecorino e prosciutto con radicchio tardivo La Gara Ingredienti: 200g di farina, 2 uova, 100g di prosciutto, 300g di radicchio tardivo, 300g di pecorino di fossa, 100g di burro, 40g di farina, 20g di salsa di soia, sale q.b., olio extravergine di oliva q.b. La Gara Primi Piatti Ivano Ricchebono Procedimento: Impastare la farina con le uova, stendere la sfoglia e farcirla ricavare dei dischi.. Aggiungere del latte caldo ad un roux classico di burro e farina scaldato in un pentolino; ad ebollizione unire il formaggio di fossa grattugiato e togliere dal fuoco. Aggiungere al composto il prosciutto tritato finemente. Farcire con tale composto la pasta fresca e confezionare dei classici ravioli; cuocerli in acqua bollente salata. Frullare a crudo il radicchio tardivo con olio, salsa di soia, sale e pepe. Servire i ravioli con la salsa al radicchio ed altro pecorino grattugiato. Procedimento:
Impastare la farina con le uova, stendere la sfoglia e farcirla ricavare dei dischi.. Aggiungere del latte caldo ad un roux classico di burro e farina scaldato in un pentolino; ad ebollizione unire il formaggio di fossa grattugiato e togliere dal fuoco. Aggiungere al composto il prosciutto tritato finemente. Farcire con tale composto la pasta fresca e confezionare dei classici ravioli; cuocerli in acqua bollente salata. Frullare a crudo il radicchio tardivo con olio, salsa di soia, sale e pepe. Servire i ravioli con la salsa al radicchio ed altro pecorino grattugiato.

]]>