Ravioli croccanti di pecorino con salsa alle sarde La gara Ingredienti: 200g di farina "00", 2 uova, 300g di sarde, 100g di pecorino, 50g di pomodori secchi, basilico q.b., salvia q.b., olio extravergine di oliva q.b., sale q.b. 10 Min Facile La Gara Marco Parizzi Primi Piatti Procedimento: Preparare un impasto con la farina e le uova. Pulire le sarde e tagliarle a pezzetti. Cuocerle in una padella ben calda con l'olio, il basilico, la salvia e i pomodori secchi tagliati a julienne. Tirare la pasta con il mattarello e ricavare dei dischetti. Farcirli con il pecorino tagliato a scaglie e poi chiuderli. Cuocere i ravioli in acqua bollente salata e poi friggerli. Eliminare l'olio in eccesso con della carta assorbente. Servire i ravioli con sopra la salsa alle sarde. Procedimento:

Preparare un impasto con la farina e le uova. Pulire le sarde e tagliarle a pezzetti. Cuocerle in una padella ben calda con l’olio, il basilico, la salvia e i pomodori secchi tagliati a julienne. Tirare la pasta con il mattarello e ricavare dei dischetti. Farcirli con il pecorino tagliato a scaglie e poi chiuderli. Cuocere i ravioli in acqua bollente salata e poi friggerli.
Eliminare l’olio in eccesso con della carta assorbente. Servire i ravioli con sopra la salsa alle sarde.














 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



]]>