GazzetTinto

Tavola di Pasqua nei toni del giallo, del bianco e del verde dei prati a primavera …

“La tavola delle feste”

    » Segnala ad un amico

    Rubriche: LE TAVOLE
    Rubriche: Non solo Chef

    Ingredienti:

    Procedimento:
    Rita Iannarilli, romana del caratteristico quartiere Pigneto. Decoratrice per passione e vocazione, dopo l’istituto d’arte, Rita decide di avviare un’attività che la rappresentasse, una piccola bottega (la “Cartoleria Paperino”), nella quale esprimere la sua creatività, dare sfogo alla fantasia e trasmettere questa sua abilità di inventare e decorare riciclando e utilizzando materiali poveri (Rita tiene anche corsi di pittura, decoupage, decorazione per grandi, ma soprattutto per bambini!). Il suo, più che un mestiere, è un vero amore… È sposata con Francesco da 14 anni, il quale non ne può più di vederla riciclare e dipingere qualsiasi cosa giri per casa…I suoi due figli, Federico e Filippo, semplicemente la adorano! A “La prova del cuoco” proporrà delle idee originali, ecologiche e low cost, per realizzare una tavola speciale per le feste: elegante, raffinata, con un tocco molto personale…

    Tavola di Pasqua nei toni del giallo, del bianco e del verde dei  prati a primavera …L'idea principale è quella di una tavola nei colori della natura, ed in particolare nei toni allegri della primavera. Tutte le decorazioni sono realizzate ispirandosi ai simboli della Pasqua e della rinascita della natura con l’arrivo della bella stagione. È una tavola facilmente realizzabile, coinvolgendo anche i bambini, riciclando degli oggetti disponibili in casa, il tutto con una spesa davvero contenuta. (budget: 20/30 euro)

    Vedremo realizzati:Un centrotavola: poggiato su di una tovaglia bianca, arricchita da un copri macchie di un bel giallo sole; come base è stata utilizzata una ghirlanda in vimini (anche riutilizzando quella di natale), rivestita di vischio sintetico – che non sporca la tovaglia - decorata con delle uova colorate e dei pulcini. Tovagliette: a forma di uovo con sottobicchieri abbinati Piatti: bianchi, dipinti e arricchiti con degli allegri pois gialli.Segnaposto: uova di polistirolo ricoperte di fiorellini colorati di cartoncino, fissati con una perlina. Porta menù: realizzato riciclando il cartoncino dal quale sono stati ricavati i fiorellini per decorare i segnaposto.