GazzetTinto

[an error occurred while processing this directive]

Tortelli di sgombro all’alloro con pomodoro, spinaci, uvetta e mandorle - Burger Brescia

Caccia al cuoco Marco Marino Augusto Pasini

    » Segnala ad un amico

    Difficoltà: Media
    Rubriche: Caccia al cuoco
    Tipologia: Primi Piatti
    Tempo di preparazione: 40 min
    Tipologia: Secondi

    Ingredienti:

    Procedimento:

    Tortelli di sgombro all’alloro con pomodoro, spinaci, uvetta e mandorle 

    Ingredienti per 1 porzione:
    Per la sfoglia:
    100g di farina “00”
    1 cucchiaio di farina di mandorle
    125g di acqua
    Per la farcia:
    200g di polpa di sgombro
    30g di cipolla tritata
    2 foglie di alloro
    30g di vino bianco
    olio d’oliva q.b.
    150g di latte intero
    Inoltre:
    1 pomodoro rosso
    1 spicchio di aglio
    50g di spinaci freschi
    10g di uvetta sultanina
    20g di mandorle a scaglie
    sale e pepe q.b.
    olio d’oliva q.b.

    Procedimento:
    Impastare le farine con l’acqua, formare un panetto e lasciarlo riposare.
    In una casseruola fare appassire la cipolla con un filo d’olio, aggiungere lo sgombro a pezzi, regolare di sale e pepe quindi sfumare con il vino bianco. Lasciar evaporare, unire l’alloro, il latte e cuocere fino ad ottenere un composto stracotto e mantecabile.
    Stendere la sfoglia molto finemente, farcire con la farcia di sgombro e ricavare i tortelli.
    In una padella saltare il pomodoro tagliato a cubetti con lo spicchio d’aglio in camicia, unire gli spinaci e l’uvetta precedentemente ammollata. A parte tostare le mandorle in una padella antiaderente. Cuocere i tortelli in acqua salata bollente, scolarli e saltarli in padella con i pomodori e gli spinaci. Servire i tortelli caldi con una spolverata di mandorle tostate.

    Burger Brescia

    Ingredienti per 1 porzione:
    Per il burger:
    50g di lonza di maiale
    30g di coppa di maiale
    20g di pancetta fresca
    30g di Franciacorta
    1 spicchio aglio
    salvia e rosmarino q.b.
    sale e pepe q.b.
    olio extravergine di oliva q.b.
    Inoltre:
    1 panino al latte con semi di sesamo
    50g di cetrioli sott’aceto
    40g di peperoni sott’aceto
    20g di grana grattugiata
    Per la polenta taragna:
    20g di farina di mais
    1 cucchiaio di stracchino
    1 cucchiaio di fatulì
    Per la verza:
    20g di verza in foglie
    acqua q.b.
    1 cucchiaino di zucchero
    Accompagnare con:
    chips di polenta alla paprika

    Procedimento:
    Per il burger tagliare a cubetti la lonza di maiale, la coppa e la pancetta, versarle in una ciotola, regolare di sale e pepe quindi unire il franciacorta filtrato dopo averlo fatto marinare con l’aglio, la salvia e il rosmarino. Amalgamare bene tutti gli ingredienti e con l’aiuto di un coppa pasta formare il classico burger. Preparare una polenta classica aggiungendo la farina di mais all’acqua bollente, unire lo stracchino, il fatulì e amalgamare fino ad ottenere una crema liscia. Versare la polenta taragna sulla carta forno, lasciarla raffreddare e ricavare dei cerchi sottili. Scottare le foglie di verza in acqua bollente, scolarle e passarle in uno sciroppo di acqua e zucchero. Tagliare a dadini i cetrioli e i peperoni e condirli con un filo d’olio extravergine e il grana grattugiato. Cuocere il burger in una padella antiaderente con un filo d’olio extravergine. Tagliare a metà il panino, tostarlo quindi stendere alla base uno strato di cetrioli e peperoni. Proseguire con una fetta di polenta taragna, con l’hamburger quindi con un’altra fetta di polenta e terminare con la foglia di verza. Chiudere il panino e servire accompagnato con delle chips di polenta alla paprika.