[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]

Dal 13 al 17 dicembre 2010

LUNEDI’ 13 DICEMBRE

“Fritto Misto alla romana per la vigilia di Natale”

Ingredienti per otto persone

n. 1 broccolo romanesco (verde a punta)
n. 4 zucchine di media grandezza
n. 3 melanzane di media grandezza (tipo allungato)
n. 3 carciofi medi teneri (senza spine)
n. 1 cardo di media grandezza (bianco tenero)
n. 6 funghi champignon di media grandezza
g. 300 di ricotta
g.200 di provola
n. 2 mele media grandezza
g. 300 di pane grattugiato
n. 2 sfilatini di pane raffermo
g. 400 di seppie per anelli
g. 400 di alici fresche
g. 500 di fiocco di baccalà
kg 2 di farina di grano tenero
Kg 1 di granella di mais per fritti
g. 500 di semola di grano duro
n. 3 uova fresche
l. 2 di olio di arachide o extravergine di oliva
Sale q.b.

Procedimento
Preparate una  leggera pastella di acqua e farina,in un recipiente. Sbattete tre uova. Preparate un piatto con del pan grattato. In un altro piatto mettete della granella di mais. Preparate un piatto con della farina di grano duro.
Pulite tutte le verdure, precocendo sia i cardi che il broccolo, preparatene piccoli pezzi di ciascuna, tagliate i formaggi e fatene delle piccole porzioni, tagliate il fiocco di baccalà e fatene dei piccoli filetti, pulite le seppie e tagliatele ad anellini, pulite le alici spinandole lasciandogli possibilmente la testa, tagliate a fettine le mele e le pere ed il pane Predisponete una padella media, metteteci l’olio e lasciate riscaldare, quando l’olio sarà caldo iniziate a friggere, si inizia con il friggere le verdure, quindi, i formaggi, la frutta, il pane ed il pesce, cambiate l’olio di cottura se ritenete che ne sia rimasto poco o si sia riempito di scorie, tenete presente che l’olio va cambiato interamente non aggiungetene ma sostituitelo. Preparate un recipiente di portata capiente copritelo con della carta assorbente, man mano che friggete, poggiate il fritto nel recipiente di portata, che avrete l’accortezza di mettere nel forno precedentemente riscaldato, al fine che la frittura si mantenga calda, suddividete il fritto in vari scomparti in modo di sapere di che prodotto si tratti, salate leggermente il fritto cotto a strati in modo che con il calore si insaporisca, una volta cotto portate in tavola ancora caldo e servite ogni commensale dandogli una parte di ciascun prodotto fritto.

 

MARTEDI’ 14 DICEMBRE

PACCHERI FARCITI DI FONDUTA AI FORMAGGI E CIMONE ROMANESCO CON TENTAZIONE AI FUNGHI

Ingredienti

g. 500 Paccheri
g. 150 Formaggi misti
ml. 250 Crema di latte
g. 300 Funghi misti
n. 2 spicchi d’Aglio
g. 500 Cimone romanesco
Olio extravergine d’oliva  qb
Sale e pepe qb
Peperoncino qb

Procedimento
Cuocere i paccheri e freddarli rapidamente. I broccoli lessarli e spadellarli con l’aglio e un filo di olio. I funghi lavarli accuratamente e saltarli in padella  con l’aglio e il peperoncino,e una volta pronti macinarli. Mettere a sciogliere i formaggi con la panna e quando inizierà a rapprendere unirvi i cimoni. Farcire i paccheri e scaldarli. Disporre sul fondo del piatto la salsa di funghi adagiarvi sopra i paccheri e servire.


LOMBETTO DI VITELLO “BARDATO” CON VIN SANTO E LENTICCHIE

Ingredienti

g. 600 Lombetto di vitello
g. 50 Pan carré
g. 100 Lenticchie
g. 50 Pancetta
g. 10 Burro
g. 15 Vin santo
g. 50 Pomodori
Odori qb
Olio extravergine d’Oliva qb
Farina  qb

Procedimento
Cuocere le lenticchie in acqua leggermente salata con gli odori .Scolarle e condirle con un filo di olio. Ricavare dei dischi con il pan carré e tostarli.
Bardare i lombetti con la pancetta e legarli. Regolarli di sale,e infarinarli leggermente, cuocerli in padella. Sollevarli e tenerli in caldo. Bagnare la padella con il vino,unire una noce di burro e confezionare la salsa di accompagno. Adagiare i lombetti sopra il pan carré affiancarvi le lenticchie, condire con la salsa e guarnire a piacere.


ZUPPETTA DI MELONE INVERNALE E MANDARINI ALLE NOCI CON MELE COTTE AL ROSMARINO

Ingredienti

g. 400 Mele golden
g. 30 Noci sgusciate
g. 300 Mandarini
g. 400 Melone invernale
g. 20 Zucchero di canna
g. 20 Fruttosio
Zucchero a velo qb
Rosmarino qb

Procedimento
Ricavare con uno scavino a sfera delle perle con il melone. I mandarini per metà ridurli a spicchi e spellarli, con il resto estrarre il succo. Le mele sbucciarle e tagliarle a fettine,condirle con lo zucchero di canna e il rosmarino tritato. Cuocerle in forno a calore moderato. Confezionare la zuppetta unendo all’interno di una ciotola il succo con i mandarini  il melone, conditi con il fruttosio e le noci. Affiancare gli spicchi di mela guarnire con lo zucchero e servire.

 

MERCOLEDI’ 15 DICEMBRE

BISCOTTI ALL'ARANCIA

Ingredienti

g. 200 Farina 00
g. 200 amido
g. 200 burro
n. 2 uova intere
g. 150 zucchero
n. 3 arance non trattate
un pizzico di lievito

Procedimento
Mettere in una ciotola tutti gli ingredienti tranne il burro e le uova. Mescolare e predisporre il tutto a fontana. In un piatto sbattere le uova e tagliare il burro morbido a pezzi. Impastare con le mani finché non si ottiene un composto morbido e omogeneo. Formare una palla e fare riposare per 30 minuti. Stendere la pasta (spessore 3-4 mm) e dare ai biscotti la forma che si desidera. Cuocere in forno caldo a 150°-160  per 10 minuti.


LINGUINE AL LIMONE

Ingredienti:

g. 250 di linguine
n. 5 cucchiai di olio d'oliva
n. 2 peperoncini freschi
la scorza di n. 2 limoni non trattati
n. 3 cucchiai di succo di limone
aglio e sale q.b.

Procedimento
Scaldare l'olio in una padella e fare appassire i peperoncini e l'aglio che metterete da parte. Aggiungere il succo di limone, la scorza  tagliata a listarelle e soffriggete il tutto a fuoco moderato per circa 5 minuti. Lessate la pasta. A cottura avvenuta mettete nella padella la pasta con tutti gli ingredienti per 5 minuti per fare insaporire; servire con  fettine di limone e peperoncino.

[an error occurred while processing this directive]