Crema bruciata di zabajone con frutta invernale I segreti dello chef… Andrea Ribaldone Ingredienti: 10 rossi d'uovo 4 cucchiai di zucchero semolato 250 ml di Moscato d'Asti 1 melagrana 1 arancia 1 mela 2 frutti della passione mix di frutta secca (noci, nocciole, pistacchi, marroni canditi) 200 g di gelato alla vaniglia 20 g di zucchero di canna foglie di menta fresca q.b. Facile I Segreti dello Chef Dessert 20 Min Procedimento: Mettere la frutta secca sminuzzata in una ciotola con la melagrana sgranata, la mela tagliata a dadini e l'arancia pelata a vivo. Condire con il succo dei frutti della passione e poco zucchero. In una bastardella sbattere i tuorli con lo zucchero quindi unire il Moscato. Porre il composto sulla fiamma a bagnomaria, continuando a mescolare con la frusta fintanto che risulterà spumoso. Mettere l'insalata di frutta in una fondina con una pallina di gelato alla vaniglia ed irrorare con lo zabajone caldo. Spolverare con lo zucchero di canna e bruciare con l'apposito cannello. Decorare con delle foglioline di menta fresca e servire. i Segreti di Andrea: • usate il Moscato al posto del Marsala per un gusto più leggero • zabajone caldo/gelato freddo per un giusto contrasto di temperatura Procedimento:

Mettere la frutta secca sminuzzata in una ciotola con la melagrana sgranata, la mela tagliata a dadini e l'arancia pelata a vivo. Condire con il succo dei frutti della passione e poco zucchero.
In una bastardella sbattere i tuorli con lo zucchero quindi unire il Moscato.
Porre il composto sulla fiamma a bagnomaria, continuando a mescolare con la frusta fintanto che risulterà spumoso.
Mettere l'insalata di frutta in una fondina con una pallina di gelato alla vaniglia ed irrorare con lo zabajone caldo.
Spolverare con lo zucchero di canna e bruciare con l’apposito cannello.
Decorare con delle foglioline di menta fresca e servire.

i Segreti di Andrea:

• usate il Moscato al posto del Marsala per un gusto più leggero
• zabajone caldo/gelato freddo per un giusto contrasto di temperatura

]]>