RaiUno_logo

Amii Stewart - Virality

Virality

I “Virality” si definiscono un gruppo innovativo e grintoso, amano la vita metropolitana e, nel loro stile, fondono il linguaggio da strada e quello multimediale. La loro specialità è la contaminazione dei diversi generi di danza. Arrivano tutti da diverse città, ma hanno scelto Milano come città di riferimento.

Hanno tra i 19 ai 34 anni.

Il leader è Ivan (30 anni), testardo, insegna danza e ha studiato a New York. Per Ivan la danza è “vita, disciplina e passione”. Il gruppo poi è composto da Daria (24 anni), fidanzata di Ivan, non solo è contorsionista è anche “distorsionista” e ha l’hobby del canto; Gianluca (27 anni), oltre alla danza, si diletta nella pittura e ha riempito la sua casa di dipinti fatti da lui; Elisabetta (23 anni), perfezionista nel ballo, ferrata in più stili, con l’hobby della cucina; Ylenia (19 anni), la più piccola del gruppo, ma ha già ottenuto premi internazionali di danza. E poi, Cristina (27 anni), nata in India ma cresciuta in Italia, per lei la danza è “non avere limiti e confini”; Sergio (34 anni) pugliese d’origine, quando si è trasferito a Milano ha fatto mille mestieri per potersi mantenere gli studi di danza; Arben (23 anni), albanese di nascita, italiano d’adozione, ballerino di free style; Laura (Fiorini 24 anni), ballare le fa dimenticare i problemi: “è come respirare dopo esser stata sott'acqua per alcuni minuti”. Per concludere, un’altra Laura (Ferretti – 28 anni), che ama curare la sua immagine e proprio per questo ha realizzato due marchi di moda.

Le città di provenienza dei ragazzi sono: Milano, Modena, Monza, Varese, Forlì, Matera. La loro base è, appunto, Milano.

Partecipano al programma perché vogliono vincere.