RaiUno_logo
VUOI PARTECIPARE COME CONCORRENTE ALLA PROSSIMA EDIZIONE DE “LA PROVA DEL CUOCO (LOGO)”? CHIAMA LO 02 89919903

GazzetTinto

Gnudi di cavolo nero saltati con Tarese del Valdarno

Il mondo di Bigazzi

    » Segnala ad un amico

    Tipologia: Primi Piatti
    Cuoco: Beppe Bigazzi

    Ingredienti: Ingredienti per 4 persone: 300 gr. Ricotta fresca 600 gr. Cavolo nero 40 gr. Parmigiano grattugiato 3 Tuorli di uovo Farina Sale e pepe 200 gr. Burro Un mazzetto di Salvia Fette di Tarese del Valdarno Pecorino stagionato

    Procedimento:
    Sfilare il cavolo nero e lessarlo in acqua bollente salata. Toglierlo dal fuoco, scolarlo e strizzarlo molto bene; tritarlo con il coltello. Mettere il cavolo nero in una zuppiera aggiungendo uno alla volta gli altri ingredienti. Con le mani infarinate prendete una noce di impasto e lavoratelo dandogli una forma rotonda. Continuate fino a finire l'impasto. Quando l'acqua bolle regolate di sale e versate gli gnudi. Toglieteli via via che vengo a a galla e metteteli nel piatto di portata. Irrorateli con burro in cui avete fatto rosolare una ciocca di salvia. Spolverizzateli con pecorino stagionato; finite il piatto con la Tarese croccante appena passata in padella.