radio3

Forlì - 10 giugno

La partecipazione

e il concorso nelle scuole


La manifestazione è rivolta a tutte le scuole italiane e italiane all’estero che potranno partecipare in varie forme e a vario livello anche nelle reti sociali: nella giornata del 21 ottobre gli studenti gli insegnanti e tutti gli appassionati potranno scrivere su twitter i titoli delle canzoni o i versi preferiti in cui, a proprio avviso, “l’italiano è musica” con gli hashtag #GiornataProGrammatica e #italianoèmusica (eventualmente menzionando anche gli autori del brano: es. @lorenzojova per Jovanotti).

I tweet potranno così essere rilanciati dall’account twitter ufficiale di Radio3 @Radio3tweet e da quelli dei partner dell’iniziativa (@AccademiaCrusca, @MiurSocial, @FarnesinaPress@OlimpiadiITA).
Lo stesso possono fare su Facebook nella pagina della rete Radio3 - Rai e nel gruppo LA LINGUA BATTE – Radio3, oltre che su Instagram, sempre con gli hashtag #GiornataProGrammatica e #italianoèmusica (tag @Radiotre_Rai); oppure, inviando sms al 335 5634296 che saranno pubblicati sull’homepage di Radio3 e letti in onda durante le dirette della giornata.

Gli artisti e gli studenti coinvolti negli incontri sono invitati a pubblicare sui media sociali con gli hashtag #GiornataProGrammatica e #italianoèmusica un selfie scattato con i ragazzi in occasione dell’incontro che comporrà una colorata galleria della Giornata sul sito www.radio3.rai.it.

Come preparazione alla Giornata proGrammatica gli istituti sono invitati fin da ora a discutere in classe del tema “l’italiano della musica, la musica dell’italiano”, usando anche le canzoni come pretesto per approfondire la nostra grammatica e gli elementi retorici e stilistici dei testi in lingua italiana di artisti a loro scelta, di ieri e di oggi.

A questo proposito, il libro Cantami o dj... Lezioni parecchio alternative d'italiano di Matteo De Benedittis, potrebbe essere un'utile guida: ecco un estratto>> . L’insegnante e musicista sarà tra l’altro presente alla serata speciale a Via Asiago che chiuderà la Giornata.

Per l’occasione, sarà indetto anche un piccolo concorso: gli studenti potranno cimentarsi con possibili versioni in italiano di canzoni straniere e, con l'aiuto dei docenti, riflettere in classe sul lavoro linguistico fatto sul testo. Le traduzioni e i commenti di studenti e docenti a questo tipo di esercizio possono essere inviati a giornataprogrammatica@rai.it o postati nel gruppo Facebook LA LINGUA BATTE – Radio3.
I migliori elaborati dei ragazzi - da inviare rigorosamente entro sabato 17 ottobre - saranno poi sottoposti all’insindacabile giudizio dello scrittore Aldo Nove e commentati nel corso del programma Fahrenheit del 21 ottobre in onda tra le 15.00 e le 18.00 su Radio3, oltre a essere pubblicati sui siti www.lalinguabatte.rai.it e www.olimpiadi-italiano.it.

La Giornata ProGrammatica è a cura di Cristina Faloci per Radio3 e di Paolo Corbucci per il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

La Serata ProGrammatica condotta da Giuseppe Antonelli è a cura di Cristina Faloci per la regia di Manuel de Lucia.

Un ringraziamento particolare a Giovanni Pillonca e a Serena Bonito per l’indispensabile collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.

Un grazie speciale a Gerarda Pinto del Master in Giornalismo dell’Accademia Silvio D’Amico di Roma.

Articoli Correlati