logo rai yoyo

Percorso ad ostacoli

Si scelgono alcuni ostacoli che i bambini devono saltare: possono essere dei rami messi sul terreno, dei grossi sassi, un copertone di automobile (se lo avete) o anche un grande peluche (magari un po’ vecchiotto, perché è probabile che si sporchi), se all’aperto; cuscini, seggioline, birilli ecc se al chiuso. Gli ostacoli vengono disposti lungo il percorso, stabilendo il punto di partenza e quello di arrivo. Prima di cominciare, mostrate bene ai bambini il percorso di gara, in modo che non abbiano incertezze. Muniti di un cronometro e si fan partire i bambini uno alla volta, prendendo nota del tempo di percorrenza. Naturalmente, se dimenticano di saltare un ostacolo, devono ricominciare la gara dall’inizio, sommando i tempi.
Vince chi finisce il percorso nel minor tempo, saltando tutti gli ostacoli.

Articoli Correlati

Rai.it

Siti Rai online: 847