Radio2 RADIO2 LIVE

Schif Parade

I cibi che creano dipendenza

Colore di sale

Gli scarti da non scartare

Canederli allo speck

Ingredienti:

250 g di pane bianco raffermo
150 g di speck del Trentino Alto Adige a dadini
2 uova
250 ml di latte
1 cucchiaio di cipolla tritata finemente
1 cucchiaio di burro
2 cucchiai di prezzemolo tritato
1 cucchiaio di erba cipollina tritata
Un cucchiaio di farina
sale e pepe 



Procedimento:

Fate rosolare la cipolla nel burro e aggiungete lo speck. Una volta pronti versateli in un recipiente e amalgamatevi il pane tagliato a dadini. A parte sbattete le uova, unitevi il latte, il prezzemolo e l’erba cipollina, quindi aggiungete il tutto al composto di pane e speck, mescolando con cautela fino ad ottenere un impasto omogeneo che farete poi riposare per 15 minuti circa.
A questo punto aggiungete un cucchiaio raso di farina, quindi formate con le mani i canederli in palle dal diametro di circa 5-6 cm.
I canederli devono essere cotti in acqua salata bollente per 15 minuti circa al minimo bollore. Quindi scolateli e serviteli in un mestolo di brodo di gallina caldo.
Molto importante è limitare la quantità della farina, uno o due cucchiai al massimo, meno se si impiega il latte caldo. In caso di scarsa consistenza della pasta, non contattate il medico ma aggiungete pangrattato.

 

Rai.it

Siti Rai online: 847