Arista a fiore El Bekèr Fabrizio Nonis Ingredienti: 1,2 kg di arista (pezzo intero) 9 fettine di pancetta tagliate sottili 1 peperone rosso 1 peperone giallo 1 cipolla bianca 2 gambi di sedano olio extravergine di oliva q.b. 150 ml di brodo vegetale sale rosa q.b. pepe q.b. Secondi Procedimento: Eliminare la cartilagine esterna dell'arista e praticare due incisioni longitudinali abbastanza profonde lungo tutto il pezzo di carne. Salare, pepare leggermente ed inserirvi all'interno 8 fettine di pancetta. Mondare e tagliare a listarelle i peperoni e disporli all'interno delle incisioni praticate nell'arista. Adagiare sulla parte superiore della carne 1 fettina larga di pancetta per evitare che i peperoni fuoriescano dalle incisioni. Legare con dello spago da cucina ad una distanza, tra un'asola e l'altra, di almeno 2 cm. Riscaldare il forno a 190-200°. Ungere una pirofila con dell'olio extravergine d'oliva, unire la cipolla ed il sedano tagliati a pezzetti, adagiarvi l'arrosto ed infornare per circa un'ora. Al fine di mantenere morbida la carne, rigirarla almeno un paio di volte e bagnare di tanto in tanto con il brodo.Tagliare a fette spesse l'arista (dopo averla fatta raffreddare per almeno 5-10 minuti), bagnare con il fondo di cottura e servire sopra una dadolata di peperoni precedentemente spadellati con del brodo vegetale e dell'olio extravergine. Procedimento:
Eliminare la cartilagine esterna dell’arista e praticare due incisioni longitudinali abbastanza profonde lungo tutto il pezzo di carne. Salare, pepare leggermente ed inserirvi all’interno 8 fettine di pancetta. Mondare e tagliare a listarelle i peperoni e disporli all’interno delle incisioni praticate nell’arista. Adagiare sulla parte superiore della carne 1 fettina larga di pancetta per evitare che i peperoni fuoriescano dalle incisioni. Legare con dello spago da cucina ad una distanza, tra un’asola e l’altra, di almeno 2 cm. Riscaldare il forno a 190-200°. Ungere una pirofila con dell’olio extravergine d’oliva, unire la cipolla ed il sedano tagliati a pezzetti, adagiarvi l’arrosto ed infornare per circa un’ora. Al fine di mantenere morbida la carne, rigirarla almeno un paio di volte e bagnare di tanto in tanto con il brodo.Tagliare a fette spesse l’arista (dopo averla fatta raffreddare per almeno 5-10 minuti), bagnare con il fondo di cottura e servire sopra una dadolata di peperoni precedentemente spadellati con del brodo vegetale e dell’olio extravergine.

]]>