GazzetTinto

[an error occurred while processing this directive]

Maurizio Santin - Cannolo aperto alla composta di pere, cioccolato e ricotta

La grande pasticceria Maurizio Santin

    » Segnala ad un amico

    Difficoltà: Media
    Rubriche: La scuola di pasticceria
    Tipologia: Dessert
    Tempo di preparazione: 40 min

    Ingredienti: Impasto cannolo: 150 gr. di farina, 1 cucchiaio di caffè macinato, 1 cucchiaio di cacao, 1 cucchiaio di zucchero, vino bianco secco q.b. Composta di pere: 3 pere William, 100 gr. di zucchero, il succo di ½ limone, 1 cucchiaio di liquore alla pera Chantilly di cioccolato: 200 gr. di cioccolato, 200 gr. di panna montata, 250 gr. di ricotta lavorata con zucchero a piacere e ½ cucchiaino di cannella in polvere

    Procedimento:

    Lavorare bene la farina con zucchero cacao e caffè in seguito aggiungere il vino bianco poco alla volta fino ad avere un impasto da potere tirare nella macchina per pasta fresca.
    Tirare delle sfoglie sottili e tagliarle a piacere, scaldare l’olio di oliva in una pentola capiente e friggere le sfoglie di cannolo.
    A parte preparare la composta di pere, facendo caramellare in una padella antiaderente lo zucchero e aggiungendo in seguito le pere sbucciate e tagliate a dadini, il liquore di pere.
    Lasciare cuocere fino al completo assorbimento dell’acqua, aggiungere il succo di limone e far raffreddare prima dell’utilizzo.
    Montaggio del piatto:
    Appoggiare nel centro del piatto una sfoglia di cannolo adagiarvi sopra uno strato di ricotta lavorata, coprire con un altra sfoglia di cannolo e uno strato di chantilly al cioccolato e terminare con un altra sfoglia di cannolo e un altro di ricotta e coprire infine con l’ultima sfoglia di cannolo.
    Con l’aiuto di due cucchiai da tavola preparare 1 quenelle di composta di pere da appoggiare sul piatto a lato della millefoglie e finire con un paio di cucchiai di salsa inglese profumata alla cannella intorno alla millefoglie.
    Servire subito.